Banner sfondo 1600 AGATA

fairplay dic2012Molfetta - Si avvia alla conclusione l’anno sociale del Panathlon Club Molfetta, membro del Panathlon International il cui Distretto Italia è stato riconosciuto recentemente dal CONI quale Associazione Benemerita, con due eventi di indubbio spessore: la consegna del Premio Fair Play 2011 e la celebrazione della Santa Messa degli Sportivi. Il Premio Fair Play è un riconoscimento onorifico che è stato istituito nel 1964 dal Comitato Internazionale per il Fair Play (CIFP) fondato nell’anno precedente con l’intento di promuovere la lotta contro il fanatismo e la violenza nello sport: viene attribuito annualmente a livello internazionale, nazionale, regionale e locale a società, dirigenti, tecnici, atleti o arbitri che hanno testimoniato lo spirito del fair play attraverso il gesto, la promozione o la carriera nella pratica delle discipline sportive.

In Italia il Premio è stato introdotto nel 1995 a seguito della costituzione del Comitato Nazionale Italiano per il Fair Play (CNIFP).

A livello locale il Panathlon Club Molfetta, il cui territorio comprende anche i Comuni di Barletta, Bisceglie, Bitonto, Corato, Giovinazzo, Ruvo, Terlizzi e Trani, ha istituito il Premio nel 1997 conferendolo a Michele Amato (lotta stile libero e greco romana), Società Ciclistica Giovinazzo, CESG (calcio a 5), Hochey Club Promove, Bari Sport (calcio), IVECO Volley (pallavolo), Nunzio Fiorentini (hockey), Nuova Virtus Centro Auto (pallacanestro),Stefano Ayroldi (calcio), ASDAM Pegaso (pallavolo), Emanuele Prenna (calcio), Diaz Bisceglie (calcio), Circolo Tennistavolo Molfetta, Olimpia Club (atletica leggera).

Per l’anno 2011 il riconoscimento è stato conferito alla Società Sportiva Nuova Pallavolo Molfetta e la cerimonia di consegna si è svolta domenica 9 dicembre 2012 alle ore 17,30 nel Palazzetto dello Sport Giosuè Poli prima dell’inizio dell’incontro del Campionato di Serie A2 con la capolista Gherardi SVI Città di Castello.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


fairplay dic2012Molfetta - Si avvia alla conclusione l’anno sociale del Panathlon Club Molfetta, membro del Panathlon International il cui Distretto Italia è stato riconosciuto recentemente dal CONI quale Associazione Benemerita, con due eventi di indubbio spessore: la consegna del Premio Fair Play 2011 e la celebrazione della Santa Messa degli Sportivi. Il Premio Fair Play è un riconoscimento onorifico che è stato istituito nel 1964 dal Comitato Internazionale per il Fair Play (CIFP) fondato nell’anno precedente con l’intento di promuovere la lotta contro il fanatismo e la violenza nello sport: viene attribuito annualmente a livello internazionale, nazionale, regionale e locale a società, dirigenti, tecnici, atleti o arbitri che hanno testimoniato lo spirito del fair play attraverso il gesto, la promozione o la carriera nella pratica delle discipline sportive.

In Italia il Premio è stato introdotto nel 1995 a seguito della costituzione del Comitato Nazionale Italiano per il Fair Play (CNIFP).

A livello locale il Panathlon Club Molfetta, il cui territorio comprende anche i Comuni di Barletta, Bisceglie, Bitonto, Corato, Giovinazzo, Ruvo, Terlizzi e Trani, ha istituito il Premio nel 1997 conferendolo a Michele Amato (lotta stile libero e greco romana), Società Ciclistica Giovinazzo, CESG (calcio a 5), Hochey Club Promove, Bari Sport (calcio), IVECO Volley (pallavolo), Nunzio Fiorentini (hockey), Nuova Virtus Centro Auto (pallacanestro),Stefano Ayroldi (calcio), ASDAM Pegaso (pallavolo), Emanuele Prenna (calcio), Diaz Bisceglie (calcio), Circolo Tennistavolo Molfetta, Olimpia Club (atletica leggera).

Per l’anno 2011 il riconoscimento è stato conferito alla Società Sportiva Nuova Pallavolo Molfetta e la cerimonia di consegna si è svolta domenica 9 dicembre 2012 alle ore 17,30 nel Palazzetto dello Sport Giosuè Poli prima dell’inizio dell’incontro del Campionato di Serie A2 con la capolista Gherardi SVI Città di Castello.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv