Banner sfondo 1600 AGATA

csain domenico de candiaMolfetta - Sabato 15 settembre 2012, presso la sala stampa del Comune di Molfetta a Palazzo Giovine, si è celebrata l'assemblea provinciale elettiva dell’ente di promozione sportiva CSAIN (Centri Sportivi Aziendali e Industriali) per il quadriennio olimpico 2013-2016, presieduta da Luigi Cavaliere, consigliere nazionale di giunta CSAIN. Sono intervenuti per porgere il saluto ai numerosi presidenti e delegati delle associazioni l’avv. Mariano Caputo assessore ai lavori pubblici in rappresentanza dell’amministrazione comunale di Molfetta, e per il Coni il dottor Domenico Valente presidente regionale della federazione di tennistavolo nonchè consigliere del comitato regionale Coni.

Tra i numerosi invitati ed addetti ai lavori, hanno onorato con la loro presenza l’assise: il geometra Domenico Palumbo, componente nazionale CSAIN “dell’assemblea ridotta”, organo di controllo dell’ente, il maestro Cosimo Cavallo, presidente del comitato provinciale CSAIN di Taranto, i dirigenti scolastici prof. Biagio Pellegrini del liceo scientifico e linguistico “Orazio Tedone” di Ruvo di Puglia, il professor Michele Mezzina. titolare dell’istituto comprensivo statale “Don Cosmo Azzollini - C. Giaquinto” di Molfetta, la prof.ssa Anna Maria Carella presidente regionale della federazione italiana teatro amatoriale, e l’avvocato Domenico Gagliardi, presidente della sezione Amnesty International di Molfetta. All’unanimità di ben trentasei presidenti e delegati dell’assemblea su oltre ottanta sodalizi affiliati, è stato riconfermato presidente il molfettese Domenico de Candia, ed a vice presidente vicario sempre all’unanimità il ragionier Damiano Manzoni.

Si è proceduto poi all’elezione con spoglio delle schede per la nomina dei consiglieri, sono stati eletti: la profesoressa De Vincenzo Francesca, il dottor Nicolò Visaggio, il sigor Savi Luciano, il dottor Sajeva Eugenio, il sigor Bufi Saverio, il signor De Nisco Geremia, e la signora Nanna Costantina. Nell’intervento del presidente de Candia, dopo aver ringraziato i componenti del comitato provinciale uscente per la fattiva collaborazione data, ha ringraziato altresì i presenti per la rinnovata fiducia accordatagli; parlando dei futuri programmi, già a partire dalla imminente stagione sportiva 2012-2013, ha ribadito la necessità di consolidare l’attività di promozione sportiva nelle scuole di ogni ordine e grado con particolare attenzione ai “minori a rischio” e agli alunni con disabilità fisica e psichica; di rilanciare il ciclismo, di prediligere l’attività per gli anziani.

“È auspicabile che con l'impegno fattivo del nuovo comitato provinciale, già dalla prossima stagione sportiva 2012-2013, in sinergia con il nuovo comitato regionale CSAIN in Puglia che dovrà essere eletto entro novembre prossimo, forti della potenzialità dell’ente, si possa cogliere l’opportunità di sfruttare tutte quelle risorse anche per la realizzazione di progetti sportivi e non, indetti dalla Regione Puglia, dal Mercato Comune Europeo, e da altri enti, che attiene aspetti interdisciplinari del CSAIN non solo sportivi, ma anche per il teatro, per la culturali più in generale, e per il turismo sociale”.

Il comitato provinciale eletto, sarà altresì affiancato da referenti di settore, alcuni dei quali sono il signor Damiano Pasculli per il ciclismo; l’insegnante Carla Robusto per il turismo, il signor Giovanni Montrone per il settore calcio ed arbitri, il geometra Palumbo Domenico per il tiro con l’arco; la professoressa Anna Maria Carella per il teatro.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


csain domenico de candiaMolfetta - Sabato 15 settembre 2012, presso la sala stampa del Comune di Molfetta a Palazzo Giovine, si è celebrata l'assemblea provinciale elettiva dell’ente di promozione sportiva CSAIN (Centri Sportivi Aziendali e Industriali) per il quadriennio olimpico 2013-2016, presieduta da Luigi Cavaliere, consigliere nazionale di giunta CSAIN. Sono intervenuti per porgere il saluto ai numerosi presidenti e delegati delle associazioni l’avv. Mariano Caputo assessore ai lavori pubblici in rappresentanza dell’amministrazione comunale di Molfetta, e per il Coni il dottor Domenico Valente presidente regionale della federazione di tennistavolo nonchè consigliere del comitato regionale Coni.

Tra i numerosi invitati ed addetti ai lavori, hanno onorato con la loro presenza l’assise: il geometra Domenico Palumbo, componente nazionale CSAIN “dell’assemblea ridotta”, organo di controllo dell’ente, il maestro Cosimo Cavallo, presidente del comitato provinciale CSAIN di Taranto, i dirigenti scolastici prof. Biagio Pellegrini del liceo scientifico e linguistico “Orazio Tedone” di Ruvo di Puglia, il professor Michele Mezzina. titolare dell’istituto comprensivo statale “Don Cosmo Azzollini - C. Giaquinto” di Molfetta, la prof.ssa Anna Maria Carella presidente regionale della federazione italiana teatro amatoriale, e l’avvocato Domenico Gagliardi, presidente della sezione Amnesty International di Molfetta. All’unanimità di ben trentasei presidenti e delegati dell’assemblea su oltre ottanta sodalizi affiliati, è stato riconfermato presidente il molfettese Domenico de Candia, ed a vice presidente vicario sempre all’unanimità il ragionier Damiano Manzoni.

Si è proceduto poi all’elezione con spoglio delle schede per la nomina dei consiglieri, sono stati eletti: la profesoressa De Vincenzo Francesca, il dottor Nicolò Visaggio, il sigor Savi Luciano, il dottor Sajeva Eugenio, il sigor Bufi Saverio, il signor De Nisco Geremia, e la signora Nanna Costantina. Nell’intervento del presidente de Candia, dopo aver ringraziato i componenti del comitato provinciale uscente per la fattiva collaborazione data, ha ringraziato altresì i presenti per la rinnovata fiducia accordatagli; parlando dei futuri programmi, già a partire dalla imminente stagione sportiva 2012-2013, ha ribadito la necessità di consolidare l’attività di promozione sportiva nelle scuole di ogni ordine e grado con particolare attenzione ai “minori a rischio” e agli alunni con disabilità fisica e psichica; di rilanciare il ciclismo, di prediligere l’attività per gli anziani.

“È auspicabile che con l'impegno fattivo del nuovo comitato provinciale, già dalla prossima stagione sportiva 2012-2013, in sinergia con il nuovo comitato regionale CSAIN in Puglia che dovrà essere eletto entro novembre prossimo, forti della potenzialità dell’ente, si possa cogliere l’opportunità di sfruttare tutte quelle risorse anche per la realizzazione di progetti sportivi e non, indetti dalla Regione Puglia, dal Mercato Comune Europeo, e da altri enti, che attiene aspetti interdisciplinari del CSAIN non solo sportivi, ma anche per il teatro, per la culturali più in generale, e per il turismo sociale”.

Il comitato provinciale eletto, sarà altresì affiancato da referenti di settore, alcuni dei quali sono il signor Damiano Pasculli per il ciclismo; l’insegnante Carla Robusto per il turismo, il signor Giovanni Montrone per il settore calcio ed arbitri, il geometra Palumbo Domenico per il tiro con l’arco; la professoressa Anna Maria Carella per il teatro.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv