Banner sfondo 1600 AGATA

pallavolo molfetta 2012 matteiMolfetta - Inizia nel migliore dei modi l’esordio della Juniores azzurra guidata da Marco Bonitta. A Gdynia, la Russia soccombe per 3-0 in 1h e 17’. Ottima la prova degli azzurri nei primi due set, mentre nel terzo si fa viva la Russia e grazie ad un bel Mattei, l’Italia recupera e sconfigge i campioni Juniores in carica. Una prova che dà sicuramente tanta energia positiva per la seconda gara odierna dell’Italia, alle 18 contro la Finlandia. Andrea Mattei è stato uno dei migliori in campo con 10 punti, 4 dei quali a muro. Morale alto dunque per lui e la comitiva azzurra a caccia del titolo europeo.

Dall’Olanda, invece, per i tifosi biancorossi arrivano buone nuove. Nella doppia sfida valevole per la qualificazione alla World League 2013, la Repubblica Dominicana capitanata da José Caceres soccombe nella doppia sfida contro l’Olanda, (3-0 e 3-2 i risultati) accantonando i sogni di qualificazione. Ottima la prova dell’opposto biancorosso nella prima sfida (giocata il 24/8) dove ha messo a segno 16 punti. Stesso numero di punti anche ieri in una gara combattuta fra le due nazioni. La Rep. Dominicana si aggiudica peraltro primo e terzo set, rendendo più difficoltosa la vittoria degli Orange.

Terminata la parentesi con la nazionale, per José è arrivato il momento di vestire la maglia biancorossa. Da martedì sarà a Molfetta, a disposizione dei tecnici e dello staff della Pallavolo Molfetta per i consueti allenamenti e, finalmente, potrà conoscere anche i suoi nuovi tifosi.

Un roster che pian piano prende sempre più forma (e altezza) che con José avrà una marcia in più nella preparazione al prossimo campionato di Serie A2.

pallavolo molfetta 2012 caceres

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


pallavolo molfetta 2012 matteiMolfetta - Inizia nel migliore dei modi l’esordio della Juniores azzurra guidata da Marco Bonitta. A Gdynia, la Russia soccombe per 3-0 in 1h e 17’. Ottima la prova degli azzurri nei primi due set, mentre nel terzo si fa viva la Russia e grazie ad un bel Mattei, l’Italia recupera e sconfigge i campioni Juniores in carica. Una prova che dà sicuramente tanta energia positiva per la seconda gara odierna dell’Italia, alle 18 contro la Finlandia. Andrea Mattei è stato uno dei migliori in campo con 10 punti, 4 dei quali a muro. Morale alto dunque per lui e la comitiva azzurra a caccia del titolo europeo.

Dall’Olanda, invece, per i tifosi biancorossi arrivano buone nuove. Nella doppia sfida valevole per la qualificazione alla World League 2013, la Repubblica Dominicana capitanata da José Caceres soccombe nella doppia sfida contro l’Olanda, (3-0 e 3-2 i risultati) accantonando i sogni di qualificazione. Ottima la prova dell’opposto biancorosso nella prima sfida (giocata il 24/8) dove ha messo a segno 16 punti. Stesso numero di punti anche ieri in una gara combattuta fra le due nazioni. La Rep. Dominicana si aggiudica peraltro primo e terzo set, rendendo più difficoltosa la vittoria degli Orange.

Terminata la parentesi con la nazionale, per José è arrivato il momento di vestire la maglia biancorossa. Da martedì sarà a Molfetta, a disposizione dei tecnici e dello staff della Pallavolo Molfetta per i consueti allenamenti e, finalmente, potrà conoscere anche i suoi nuovi tifosi.

Un roster che pian piano prende sempre più forma (e altezza) che con José avrà una marcia in più nella preparazione al prossimo campionato di Serie A2.

pallavolo molfetta 2012 caceres

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv