femminilemolfettta20102019Molfetta. Vittoria più sofferta del previsto per la Femminile Molfetta, contro un buon Atletic Club Taranto.

Il team di mister Iessi ha dovuto sudare sette camicie per portare a casa il risultato contro la squadra jonica che fa del suo campo (di dimensioni ridotte) la propria forza.

Nel primo tempo le biancorosse sotto due volte grazie a Laneve e Garcia, sono riuscite a recuperare, con Jornet e Pedace (gol fortunoso il suo), per poi ribaltare il risultato ancora con Jornet e Mezzatesta. A riaprirlo ancora il Taranto su rigore, per fallo di mano in area di Jornet e realizzazione di Gallina; a chiudere la prima frazione di gioco ancora Fefè Mezzatesta con le molfettesi in vantaggio per 5 a 3.

Il secondo tempo si riapre come il primo, con il forcing delle tarantine per cercare di recuperare il risultato e ci riescono per metà con la rete dell’indomabile Laera; ma le biancorosse con due splendide reti prima di Monaco e poi dell’italo argentina Mangafas chiudono i conti con le joniche.

A nulla è valsa l’ultima rete di Laneve per il definitivo 7 a 5 per la Femminile Molfetta.

Continua la sfida al vertice della classifica, con le molfettesi appaiate in testa a 12 punti insieme al Dona Five Fasano. Prossimo impegno domenica prossima, 3 novembre, nella gara casalinga contro il Futsal Rionero.