Banner sfondo 1600 AGATA

estrelas15102019Molfetta. L’Estrelas Molfetta non tradisce le attese e all’esordio nel campionato di serie “A2” conquista i primi tre punti contro il Forte dei Marmi, 8-4 il finale, davanti al suo pubblico regalando una serata di festa dello sport. “I ragazzi sono stati esemplari” è stato il commento del tecnico a caldo nel dopo partita.

Si intuisce fin dall’inizio che gli “scudettati” biancorossi vogliono iniziare nel modo giusto la stagione, bastano solo due minuti per gonfiare la rete, grazie ad una intuizione di Luca Santeramo che mette il sigillo sulla prima rete stagione dell’Estrelas. Non terminano neanche gli applausi dei tifosi biancorossi, numerosi in questa prima gara, che i biancorossi raddoppiano con Vincenzo Bavaro, statisticamente il gol della punta biancorossa è il 100 gol della gestione Marzella, facendo esultare i “supporter” biancorossi.

Il Forte dei Marmi reagisce trovando la marcatura con Renuba Ballestero, ma i ragazzi biancorossi dettano legge e il capitan Dagostino gonfia la rete per il temporaneo 3-1, a cui segue il gol del giocatore ospite Leonardi che fissa il parziale del primo tempo sul 3-2.

Se il primo tempo è stato equilibrato, la seconda frazione di gioco è tutta di marca biancorossa nel giro di dieci minuti i biancorossi allungano il passo con Bavaro, alla sua prima doppietta stagionale, Sinisi, Santeramo e Antonio Turturro fissando temporaneamente il risultato sul 7-2, negli ultimi minuti i biancorossi subiscono le marcature di Denite e Mattugini. Nei secondi finali Santeramo fissa il punteggio sull’ 8-2 siglando la tripletta e volando in testa alla classifica cannonieri, anche se in compagnia, ed insieme a lui vola anche l’Estrelas, e sabato grande sfida, in trasferta, con il Thiene per il primato in classifica.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


estrelas15102019Molfetta. L’Estrelas Molfetta non tradisce le attese e all’esordio nel campionato di serie “A2” conquista i primi tre punti contro il Forte dei Marmi, 8-4 il finale, davanti al suo pubblico regalando una serata di festa dello sport. “I ragazzi sono stati esemplari” è stato il commento del tecnico a caldo nel dopo partita.

Si intuisce fin dall’inizio che gli “scudettati” biancorossi vogliono iniziare nel modo giusto la stagione, bastano solo due minuti per gonfiare la rete, grazie ad una intuizione di Luca Santeramo che mette il sigillo sulla prima rete stagione dell’Estrelas. Non terminano neanche gli applausi dei tifosi biancorossi, numerosi in questa prima gara, che i biancorossi raddoppiano con Vincenzo Bavaro, statisticamente il gol della punta biancorossa è il 100 gol della gestione Marzella, facendo esultare i “supporter” biancorossi.

Il Forte dei Marmi reagisce trovando la marcatura con Renuba Ballestero, ma i ragazzi biancorossi dettano legge e il capitan Dagostino gonfia la rete per il temporaneo 3-1, a cui segue il gol del giocatore ospite Leonardi che fissa il parziale del primo tempo sul 3-2.

Se il primo tempo è stato equilibrato, la seconda frazione di gioco è tutta di marca biancorossa nel giro di dieci minuti i biancorossi allungano il passo con Bavaro, alla sua prima doppietta stagionale, Sinisi, Santeramo e Antonio Turturro fissando temporaneamente il risultato sul 7-2, negli ultimi minuti i biancorossi subiscono le marcature di Denite e Mattugini. Nei secondi finali Santeramo fissa il punteggio sull’ 8-2 siglando la tripletta e volando in testa alla classifica cannonieri, anche se in compagnia, ed insieme a lui vola anche l’Estrelas, e sabato grande sfida, in trasferta, con il Thiene per il primato in classifica.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv