Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

borgorossorutiglianese8102019Molfetta. Altra vittoria esterna per il Borgorosso Molfetta: dopo il successo al San Sabino di Canosa di due settimane fa, ieri è arrivato il successo in casa della Rinascita Rutiglianese. La sfida è terminata 2-0 per i biancorossi grazie alle reti di Sallustio B. in apertura e di Anselmi nel finale.

Partita intensa e combattuta al “Comunale” di Rutigliano, con gli ospiti che vanno subito in vantaggio al 5' grazie alla rete di Bruno Sallustio che, partendo da posizione defilata sulla destra, si

accentra in area e batte il portiere avversario per l'1-0 biancorosso. Al 16' arriva la prima grande occasione per la squadra di casa con Bux approfitta di un disimpegno errato della difesa molfettese e si presenta a tu per tu con Castagno, spedendo clamorosamente fuori il tiro.

Al 20' Borgorosso insidioso con Roselli che sfiora un traversone in area ma non crea pericoli al portiere Pagano. L'ultima occasione del primo tempo capita sulla testa di Gernone che colpisce al 34' su azione di corner ma non impensierisce il numero 1 biancorosso Castagno.

Nel secondo tempo il Borgorosso sfiora il raddoppio già al 52' con Roselli che tira da buona posizione e colpisce la traversa. La risposta della Rinascita Rutiglianese arriva al 65' con una

punizione di Vernice che però viene ben respinta in calcio d'angolo da Castagno. Con il passare dei

minuti la partita si incattivisce a causa dell'alto agonismo e piovono cartellini per entrambe le squadre, fino al rosso assegnato a Loiacono all'85' per un fallo su Baldè. I padroni di casa non approfittano della superiorità numerica nel finale di partita e anzi, alle soglie del recupero,

vengono puniti da un errore difensivo che regala palla al subentrante Anselmi che batte Pagano

siglando la rete che chiude il match. Nel recupero ci sarà un ultimo tentativo della Rutiglianese con

Bux che colpisce di testa ma ancora una volta Castagno si oppone alla grande.

Finisce così 2-0 per il Borgorosso Molfetta, ancora vittorioso lontano dal “Paolo Poli” e che nel prossimo match di campionato affronterà proprio in casa lo Sporting Apricena.


borgorossorutiglianese8102019Molfetta. Altra vittoria esterna per il Borgorosso Molfetta: dopo il successo al San Sabino di Canosa di due settimane fa, ieri è arrivato il successo in casa della Rinascita Rutiglianese. La sfida è terminata 2-0 per i biancorossi grazie alle reti di Sallustio B. in apertura e di Anselmi nel finale.

Partita intensa e combattuta al “Comunale” di Rutigliano, con gli ospiti che vanno subito in vantaggio al 5' grazie alla rete di Bruno Sallustio che, partendo da posizione defilata sulla destra, si

accentra in area e batte il portiere avversario per l'1-0 biancorosso. Al 16' arriva la prima grande occasione per la squadra di casa con Bux approfitta di un disimpegno errato della difesa molfettese e si presenta a tu per tu con Castagno, spedendo clamorosamente fuori il tiro.

Al 20' Borgorosso insidioso con Roselli che sfiora un traversone in area ma non crea pericoli al portiere Pagano. L'ultima occasione del primo tempo capita sulla testa di Gernone che colpisce al 34' su azione di corner ma non impensierisce il numero 1 biancorosso Castagno.

Nel secondo tempo il Borgorosso sfiora il raddoppio già al 52' con Roselli che tira da buona posizione e colpisce la traversa. La risposta della Rinascita Rutiglianese arriva al 65' con una

punizione di Vernice che però viene ben respinta in calcio d'angolo da Castagno. Con il passare dei

minuti la partita si incattivisce a causa dell'alto agonismo e piovono cartellini per entrambe le squadre, fino al rosso assegnato a Loiacono all'85' per un fallo su Baldè. I padroni di casa non approfittano della superiorità numerica nel finale di partita e anzi, alle soglie del recupero,

vengono puniti da un errore difensivo che regala palla al subentrante Anselmi che batte Pagano

siglando la rete che chiude il match. Nel recupero ci sarà un ultimo tentativo della Rutiglianese con

Bux che colpisce di testa ma ancora una volta Castagno si oppone alla grande.

Finisce così 2-0 per il Borgorosso Molfetta, ancora vittorioso lontano dal “Paolo Poli” e che nel prossimo match di campionato affronterà proprio in casa lo Sporting Apricena.

WEB TV

WEBtv