Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

fustalmolfetta1542019Molfetta. Il Futsal Molfetta chiude il campionato così come l’aveva cominciato, cioè con una sconfitta (uniche due perse alla prima e ultima giornata), peraltro questa volta ampiamente meritata, chiudendo con il risultato di 1 a 4.

Doveva essere la festa promozione per il New Team Noci e così è stato, con le molfettesi che hanno partecipato, regalando il primo tempo alle padroni di casa per poi svegliarsi quando oramai era troppo tardi.

Il Futsal Molfetta, privo di mister Iessi, è risultato piuttosto molle per impensierire la capolista che ha avuto vita facile, andando in rete tre volte nel primo tempo con Quarta, Gomez (di pregevole fattura la sua rete) e Moraca. Il secondo tempo si apre con la rete di Fefè Mezzatesta, che con le sue 35 reti si piazza al secondo posto nella classifica marcatrici, che fa ben sperare in una rimonta, ma ci pensa ancora la Gomez (doppietta per lei) a chiudere definitivamente i conti.

Ora il team di mister Iessi ha due settimane per ricaricare le batterie e preparare al meglio il primo turno play off, che grazie al piazzamento in classifica, seconda posizione, giocherà in casa nella tana del Palapoli il 28 aprile in gara secca contro la terza classificata del Girone C e cioè il Coppa D’Oro Cerveteri.


fustalmolfetta1542019Molfetta. Il Futsal Molfetta chiude il campionato così come l’aveva cominciato, cioè con una sconfitta (uniche due perse alla prima e ultima giornata), peraltro questa volta ampiamente meritata, chiudendo con il risultato di 1 a 4.

Doveva essere la festa promozione per il New Team Noci e così è stato, con le molfettesi che hanno partecipato, regalando il primo tempo alle padroni di casa per poi svegliarsi quando oramai era troppo tardi.

Il Futsal Molfetta, privo di mister Iessi, è risultato piuttosto molle per impensierire la capolista che ha avuto vita facile, andando in rete tre volte nel primo tempo con Quarta, Gomez (di pregevole fattura la sua rete) e Moraca. Il secondo tempo si apre con la rete di Fefè Mezzatesta, che con le sue 35 reti si piazza al secondo posto nella classifica marcatrici, che fa ben sperare in una rimonta, ma ci pensa ancora la Gomez (doppietta per lei) a chiudere definitivamente i conti.

Ora il team di mister Iessi ha due settimane per ricaricare le batterie e preparare al meglio il primo turno play off, che grazie al piazzamento in classifica, seconda posizione, giocherà in casa nella tana del Palapoli il 28 aprile in gara secca contro la terza classificata del Girone C e cioè il Coppa D’Oro Cerveteri.

WEB TV

WEBtv