Banner sfondo 1600 AGATA

molfettacalcio17122018Molfetta. La Molfetta Calcio batte in trasferta per 3-1 il Terlizzi e si aggiudica, così, il quarto successo di fila accorciando le distanze dalle squadre che la precedono in classifica. Attualmente il quinto posto dista un solo punto.

Al Comunale di Terlizzi decide una doppietta di Ventura e il ritorno al goal di Bozzi. Nel finale la rete dei padroni di casa con Di Cosola su rigore. Prima frazione di gioco ricca di occasioni e padroni di casa protagonisti di un'ottima prestazione, frutto della vivacità e del l'aggressività messa in campo dal giovane undici terlizzese. Dopo una clamorosa occasione sciupata da Vitale in avvio, infatti, il Terlizzi non trova il bersaglio con le conclusioni fuori misura di Visaggi e Di Cosola in piena area di rigore, oltre alla potente punizione di Leone deviata in angolo da De Santis. I biancorossi, invece, ci provano per ben due volte con Ventura tra il 15' ed il 22' colpo di testa a lato di poco su cross di Martinelli e sinistro sull'esterno della rete da ottima posizione. Nel finale di prima frazione altro spunto di Vitale che si accentra e calcia sul primo palo con palla deviata in angolo.

I padroni di casa reggono l'urto dei biancorossi anche ad inizio ripresa ma, col passare dei minuti, la Molfetta Calcio si fa preferire nel palleggio e in fase offensiva. Il Terlizzi è costretto ad abbassare il proprio baricentro e le occasioni aumentano: Fumai calcia in piena area, salvataggio in angolo sul quale Lorusso tutto solo sul secondo palo calcia a lato. Poi ancora punizione di poco alta di Legari al 62'. È il neo entrato Bozzi a sbloccare il match al 76'; con un diagonale deviato dopo essersi involato in profondità sul centro destra. Sale in cattedra, così, Vitale che prima calcia all'incrocio sfiorando un gran goal e poi salta con una gran finta un difensore sull'esterno e offre un cioccolatino per il raddoppio di Ventura. Siamo al 79'; e all'80'; è già tre a zero grazie alla doppietta personale di Ventura che da più di trenta metri calcia in porta sorprendendo Amoruso fuori dai pali. Nel finale rete della bandiera per i padroni di casa con Di Cosola su rigore.

Nel prossimo match i biancorossi ospiteranno il San Severo. Appuntamento previsto domenica 17 gennaio alle ore 17:00 al Paolo Poli.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


molfettacalcio17122018Molfetta. La Molfetta Calcio batte in trasferta per 3-1 il Terlizzi e si aggiudica, così, il quarto successo di fila accorciando le distanze dalle squadre che la precedono in classifica. Attualmente il quinto posto dista un solo punto.

Al Comunale di Terlizzi decide una doppietta di Ventura e il ritorno al goal di Bozzi. Nel finale la rete dei padroni di casa con Di Cosola su rigore. Prima frazione di gioco ricca di occasioni e padroni di casa protagonisti di un'ottima prestazione, frutto della vivacità e del l'aggressività messa in campo dal giovane undici terlizzese. Dopo una clamorosa occasione sciupata da Vitale in avvio, infatti, il Terlizzi non trova il bersaglio con le conclusioni fuori misura di Visaggi e Di Cosola in piena area di rigore, oltre alla potente punizione di Leone deviata in angolo da De Santis. I biancorossi, invece, ci provano per ben due volte con Ventura tra il 15' ed il 22' colpo di testa a lato di poco su cross di Martinelli e sinistro sull'esterno della rete da ottima posizione. Nel finale di prima frazione altro spunto di Vitale che si accentra e calcia sul primo palo con palla deviata in angolo.

I padroni di casa reggono l'urto dei biancorossi anche ad inizio ripresa ma, col passare dei minuti, la Molfetta Calcio si fa preferire nel palleggio e in fase offensiva. Il Terlizzi è costretto ad abbassare il proprio baricentro e le occasioni aumentano: Fumai calcia in piena area, salvataggio in angolo sul quale Lorusso tutto solo sul secondo palo calcia a lato. Poi ancora punizione di poco alta di Legari al 62'. È il neo entrato Bozzi a sbloccare il match al 76'; con un diagonale deviato dopo essersi involato in profondità sul centro destra. Sale in cattedra, così, Vitale che prima calcia all'incrocio sfiorando un gran goal e poi salta con una gran finta un difensore sull'esterno e offre un cioccolatino per il raddoppio di Ventura. Siamo al 79'; e all'80'; è già tre a zero grazie alla doppietta personale di Ventura che da più di trenta metri calcia in porta sorprendendo Amoruso fuori dai pali. Nel finale rete della bandiera per i padroni di casa con Di Cosola su rigore.

Nel prossimo match i biancorossi ospiteranno il San Severo. Appuntamento previsto domenica 17 gennaio alle ore 17:00 al Paolo Poli.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv