pavimaro21072018Molfetta. Nessun problema per la Pavimaro Pallacanestro nella trasferta sul parquet del Cus Bari, i biancorossi si impongono sulla giovane formazione barese con il punteggio di 58-92, al termine di

una partita mai in discussione e conquistano la quinta vittoria consecutiva. Coach Carolillo inizia la partita con: Maggi, Grimaldi, Didonna, Serino e Bernath; Coach Miriello risponde con: Petronella, Muscatelli, Abrescia, Battista e D.De Astis; avvio di partita subito favorevole ai biancorossi che con i canestri di Bernath, Didonna e Maggi costringono la panchina barese a chiamare time-out (2-11), al rientro in campo sale in cattedra Serino che mette a segno tredici dei suoi ventuno punti nel primo periodo che fissano il punteggio sul 19-32. Nel secondo quarto i padroni di casa ci provano con Abrescia ( 21-32), ma la Pavimaro Pallacanestro Molfetta continua a fare la voce grossa sotto canestro e con i punti di P. Azzollini e Grimaldi va all’intervallo lungo avanti 31-56.

Nel secondo tempo Coach Carolillo fa ruotare tutti i giocatori con continuità, il terzo periodo si chiude sul 46-76 grazie anche agli otto punti messi a segno da Matej Bernath, negli ultimi minuti del quarto periodo spazio anche al giovane Mongelli che realizza i primi punti in Serie C Silver e fissa il punteggio sul 58-92 finale.

Con questa vittoria la Pavimaro Pallacanestro Molfetta sale a quota 28 punti in classifica e si prepara ad affrontare la difficile sfida della prossima settimana, domenica alle ore 19.00 al Pala Poli contro la Cestistica Barletta.