Banner sfondo 2 I VIAGGI DI AGATA - 060917

LiuzzoDicuonzo10082018Molfetta. Nessuna novità, tra i pali molfettesi. Riconfermatissimo il duo Tiziana Liuzzo e Valentina Dicuonzo che ben si sono comportate dentro e fuori dal rettangolo di gioco.

Il duo si è sottoposto alle domande dell'ufficio stampa della società:

Tiziana e Valentina, ben ritrovate. Sta per iniziare la nuova stagione. Girone D per il Futsal Molfetta. Come ve lo aspettate?

T – “Buongiorno. Già sto facendo il conto alla rovescia, non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione. Ogni anno va da sé, per cui penso che sarà un campionato non semplice, da non abbassare mai la guardia”.

V – “Ci sono alcune squadre che non conosco, ma credo sarà un girone abbastanza equilibrato”.

Tiziana, lo scorso anno sei stata uno dei migliori portieri. Quest'anno sarà importante confermarsi. Sei pronta? Valentina, tu invece proverai a togliere il posto da titolare a Tiziana?

T – “Non credo di essere stata una delle migliori, anzi credo che il livello si sia alzato molto e ne abbiamo incontrate di portierine brave. Naturalmente cercherò di fare sempre del mio meglio per la squadra. Sono dell'idea che si può sempre migliorare e con il mister Lisi ci sarà da divertirsi”.

V – “Non è un'impresa facile (ride). Lavorerò duro per migliorarmi e cercare di dare il massimo apporto alla squadra”.

Vista dalla porta, la squadra con i nuovi acquisti, come la vedete?

T – “Siamo una bella squadra, specie a livello di gruppo, e sono sicura che le nuove si integreranno al meglio”.

V – “Sicuramente la società ha allestito una rosa molto competitiva”.

Detto tra noi.....Una calabrese e una pugliese. Di dove siete?

T – “Crotone”.

V – “Barletta”.

Chi togliereste alle altre squadre del girone?

T – “Sinceramente non conosco molto le ragazze degli altri gironi e per via del lavoro non riesco ad informarmi sugli acquisti delle altre squadre”.

V – “Se proprio dovessi togliere qualcuna, credo che ruberei Rossella Bonasia dal Conversano”.

Un nome, un aggettivo. Gaetano Lisi?

T – “Non ho un aggettivo perché è una bellissima persona. Ma concedimi un messaggio per lui: Ti prego, risparmiaci il quadrato!!! (..ride)”.

V – “Abbondante, vale?”

Attore preferito?

T – “Amo vedere la tv, ma non ho un attore preferito”.

V – “Non adoro il cinema, a malapena riesco ad associare il nome di un attore al suo volto”.

Città che vorreste visitare?

T – “Non ho una città precisa. Ma da quest'anno mi sono imposta di fare almeno un viaggio all’anno”.

V – “Una marea, se potessi sarei sempre in viaggio. Istanbul su tutte”.

Piatto preferito?

T – “Non ho un piatto preferito, purtroppo o per fortuna sono di buona forchetta e si vede tutto, passo dal dolce al salato in men che non si dica!”

V – “Profondamente dilaniata tra cheesecake e tiramisù, insomma sono golosa”.

Se una emozione è vera, la trovate o vedete dove?

T – “Condivido il pensiero di Vale”.

V – “Negli occhi di una persona”.

Un aggettivo per definire Tiziana/Valentina (sincerità assoluta)?

T – “Vale è una persona determinata, si impegna sempre al massimo. Sono contenta che affronteremo insieme gli allenamenti anche quest'anno”.

V – “Permettimi di sprecarne due per Tiziana: é una persona di gran cuore e molto solare”.

Tiziana e Valentina siete state gentilissime. Buon campionato.

T – “Grazie a te e scusa se mi sono dilungata. Forza noi. Forza Futsal Molfetta”.

V – “Grazie a te”.


LiuzzoDicuonzo10082018Molfetta. Nessuna novità, tra i pali molfettesi. Riconfermatissimo il duo Tiziana Liuzzo e Valentina Dicuonzo che ben si sono comportate dentro e fuori dal rettangolo di gioco.

Il duo si è sottoposto alle domande dell'ufficio stampa della società:

Tiziana e Valentina, ben ritrovate. Sta per iniziare la nuova stagione. Girone D per il Futsal Molfetta. Come ve lo aspettate?

T – “Buongiorno. Già sto facendo il conto alla rovescia, non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione. Ogni anno va da sé, per cui penso che sarà un campionato non semplice, da non abbassare mai la guardia”.

V – “Ci sono alcune squadre che non conosco, ma credo sarà un girone abbastanza equilibrato”.

Tiziana, lo scorso anno sei stata uno dei migliori portieri. Quest'anno sarà importante confermarsi. Sei pronta? Valentina, tu invece proverai a togliere il posto da titolare a Tiziana?

T – “Non credo di essere stata una delle migliori, anzi credo che il livello si sia alzato molto e ne abbiamo incontrate di portierine brave. Naturalmente cercherò di fare sempre del mio meglio per la squadra. Sono dell'idea che si può sempre migliorare e con il mister Lisi ci sarà da divertirsi”.

V – “Non è un'impresa facile (ride). Lavorerò duro per migliorarmi e cercare di dare il massimo apporto alla squadra”.

Vista dalla porta, la squadra con i nuovi acquisti, come la vedete?

T – “Siamo una bella squadra, specie a livello di gruppo, e sono sicura che le nuove si integreranno al meglio”.

V – “Sicuramente la società ha allestito una rosa molto competitiva”.

Detto tra noi.....Una calabrese e una pugliese. Di dove siete?

T – “Crotone”.

V – “Barletta”.

Chi togliereste alle altre squadre del girone?

T – “Sinceramente non conosco molto le ragazze degli altri gironi e per via del lavoro non riesco ad informarmi sugli acquisti delle altre squadre”.

V – “Se proprio dovessi togliere qualcuna, credo che ruberei Rossella Bonasia dal Conversano”.

Un nome, un aggettivo. Gaetano Lisi?

T – “Non ho un aggettivo perché è una bellissima persona. Ma concedimi un messaggio per lui: Ti prego, risparmiaci il quadrato!!! (..ride)”.

V – “Abbondante, vale?”

Attore preferito?

T – “Amo vedere la tv, ma non ho un attore preferito”.

V – “Non adoro il cinema, a malapena riesco ad associare il nome di un attore al suo volto”.

Città che vorreste visitare?

T – “Non ho una città precisa. Ma da quest'anno mi sono imposta di fare almeno un viaggio all’anno”.

V – “Una marea, se potessi sarei sempre in viaggio. Istanbul su tutte”.

Piatto preferito?

T – “Non ho un piatto preferito, purtroppo o per fortuna sono di buona forchetta e si vede tutto, passo dal dolce al salato in men che non si dica!”

V – “Profondamente dilaniata tra cheesecake e tiramisù, insomma sono golosa”.

Se una emozione è vera, la trovate o vedete dove?

T – “Condivido il pensiero di Vale”.

V – “Negli occhi di una persona”.

Un aggettivo per definire Tiziana/Valentina (sincerità assoluta)?

T – “Vale è una persona determinata, si impegna sempre al massimo. Sono contenta che affronteremo insieme gli allenamenti anche quest'anno”.

V – “Permettimi di sprecarne due per Tiziana: é una persona di gran cuore e molto solare”.

Tiziana e Valentina siete state gentilissime. Buon campionato.

T – “Grazie a te e scusa se mi sono dilungata. Forza noi. Forza Futsal Molfetta”.

V – “Grazie a te”.

WEB TV

WEBtv