Banner sfondo 2 I VIAGGI DI AGATA - 060917

topo vivoMOLFETTA - Sempre più numerose, e il dato non è affatto positivo, le segnalazioni che pervengono dai lettori di avvistamenti  in più punti della città di topi, morti o vivi che siano.

L’ ultima in ordine di tempo risale a domenica pomeriggio nei pressi della Villa Comunale a cui la foto si riferisce. Nelle vicinanze c’erano famiglie con bambini e nonni che, alla vista del topo di notevoli proporzioni, sono rimasti indignati e schifati.

L’ animale  alla vista della gente, imperterrito si è nascosto sotto una auto parcheggiata nelle vicinanze.  Dopo quindi quello ritrovato stecchito nei pressi della Scuola dell’ Infanzia Filippetto, un altro esemplare scorazzante e in  carne, si aggirava in pieno centro cittadino.

Sono venute meno le condizioni le condizioni igieniche in città anche a causa degli  avanzi di cibo lasciato tutta la notte nei mastelli. Da più parte, a gran voce, si richiede un intervento di derattizzazione e una capillare disinfestazione, visto il proliferare anche di insetti.

Ne va di mezzo anche la salute e a questo punto non si può più temporeggiare; ci vogliono interventi  tempestivi ed estesi a tutta la città.

                                                                                 

Paola Copertino


topo vivoMOLFETTA - Sempre più numerose, e il dato non è affatto positivo, le segnalazioni che pervengono dai lettori di avvistamenti  in più punti della città di topi, morti o vivi che siano.

L’ ultima in ordine di tempo risale a domenica pomeriggio nei pressi della Villa Comunale a cui la foto si riferisce. Nelle vicinanze c’erano famiglie con bambini e nonni che, alla vista del topo di notevoli proporzioni, sono rimasti indignati e schifati.

L’ animale  alla vista della gente, imperterrito si è nascosto sotto una auto parcheggiata nelle vicinanze.  Dopo quindi quello ritrovato stecchito nei pressi della Scuola dell’ Infanzia Filippetto, un altro esemplare scorazzante e in  carne, si aggirava in pieno centro cittadino.

Sono venute meno le condizioni le condizioni igieniche in città anche a causa degli  avanzi di cibo lasciato tutta la notte nei mastelli. Da più parte, a gran voce, si richiede un intervento di derattizzazione e una capillare disinfestazione, visto il proliferare anche di insetti.

Ne va di mezzo anche la salute e a questo punto non si può più temporeggiare; ci vogliono interventi  tempestivi ed estesi a tutta la città.

                                                                                 

Paola Copertino

WEB TV