Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

poliziamunicipalecomandoMolfetta.- “Voglio esprimere il più sentito ringraziamento a nome di tutta la città all’agente della Polizia Municipale Donato Gagliardi che questa mattina, fuori dall’esercizio delle sue funzioni e senza divisa, mosso dal profondo senso del dovere è intervenuto nel tentativo di sventare una rapina in difesa di un uomo anziano aggredito da quattro ragazzi”. Così il sindaco Paola Natalicchio commenta il fatto di cronaca che questa mattina alle 11 si è consumato in via Massimo D'Azeglio.

L’agente Gagliardi fuori dall’esercizio delle sue funzioni ha individuato i quattro ragazzi in atteggiamento sospetto, li ha seguiti per un tratto di strada, e appena ha visto che hanno assaltato e messo al muro l’anziano per rapinarlo è intervenuto lanciandosi contro i rapinatori. I quattro, dopo aver colpito anche l’agente, si sono dati alla fuga strappando una collanina.
Successivamente ha chiamato i carabinieri e una pattuglia della polizia municipale che ha accompagnato l’agente e l’anziano in ospedale per accertamenti.
“L’intervento valoroso dell’agente Gagliardi – aggiunge il vice sindaco con delega alla Polizia Municipale Bepi Maralfa – ha evitato ulteriori conseguenze e permesso l’identificazione di uno dei rapinatori sui quali stanno già indagando i carabinieri.
Gli agenti della Polizia Municipale stanno agendo in piena sintonia con questa amministrazione e gli esprimiamo la nostra piena gratitudine. La sicurezza dei cittadini è una priorità di questa amministrazione. Anche per questo ci siamo attivati per assicurare la copertura economica delle prestazioni aggiuntive grazie alla quale garantiremo maggiore vigilanza nelle vie del centro nei prossimi due weekend fino alle 24. Abbiamo già avviato un dialogo con la Prefettura per provare a portare un distaccamento di Polizia nella nostra città”.

 

 


poliziamunicipalecomandoMolfetta.- “Voglio esprimere il più sentito ringraziamento a nome di tutta la città all’agente della Polizia Municipale Donato Gagliardi che questa mattina, fuori dall’esercizio delle sue funzioni e senza divisa, mosso dal profondo senso del dovere è intervenuto nel tentativo di sventare una rapina in difesa di un uomo anziano aggredito da quattro ragazzi”. Così il sindaco Paola Natalicchio commenta il fatto di cronaca che questa mattina alle 11 si è consumato in via Massimo D'Azeglio.

L’agente Gagliardi fuori dall’esercizio delle sue funzioni ha individuato i quattro ragazzi in atteggiamento sospetto, li ha seguiti per un tratto di strada, e appena ha visto che hanno assaltato e messo al muro l’anziano per rapinarlo è intervenuto lanciandosi contro i rapinatori. I quattro, dopo aver colpito anche l’agente, si sono dati alla fuga strappando una collanina.
Successivamente ha chiamato i carabinieri e una pattuglia della polizia municipale che ha accompagnato l’agente e l’anziano in ospedale per accertamenti.
“L’intervento valoroso dell’agente Gagliardi – aggiunge il vice sindaco con delega alla Polizia Municipale Bepi Maralfa – ha evitato ulteriori conseguenze e permesso l’identificazione di uno dei rapinatori sui quali stanno già indagando i carabinieri.
Gli agenti della Polizia Municipale stanno agendo in piena sintonia con questa amministrazione e gli esprimiamo la nostra piena gratitudine. La sicurezza dei cittadini è una priorità di questa amministrazione. Anche per questo ci siamo attivati per assicurare la copertura economica delle prestazioni aggiuntive grazie alla quale garantiremo maggiore vigilanza nelle vie del centro nei prossimi due weekend fino alle 24. Abbiamo già avviato un dialogo con la Prefettura per provare a portare un distaccamento di Polizia nella nostra città”.

 

 

WEB TV

WEBtv