Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

liviobalsamo2Molfetta.- Rilanciamo la smentita di Livio Balsamo riguardante le indiscrezioni uscite sulla stampa locale che lo ritengono il probabile presidente della MTM Molfetta:

Buongiorno,
premesso che su molfettalive è stato pubblicato questo articolo http://www.molfettalive.it/news/Politica/233339/news.aspx#main=articolo , ulteriormente premesso che il sottoscritto ha inviato smentita come segue ma che i redattori di molfettalive si sono ben guardati dal pubblicare la mia smentita, vogliate cordialmente pubblicare quanto segue.


Ringrazio la redazione di molfettalive per aver ipotizzato che fosse riservata alla lista civica Signora Molfetta la presidenza della MTM ed alla mia persona nello specifico, tuttavia la notizia è del tutto priva di fondamento, nessuna richiesta di disponibilità mi è stata avanzata dal Sindaco e nessuna candidatura è stata espressa dal sottoscritto, ma nonostante ciò avete lasciato libero sfogo ad accuse stupide ed infamanti nei commenti all’articolo in questione senza filtrarle, non sono uomo dalla querela facile tuttavia.
Non risponderò ai commenti stupidi e spesso anonimi che avete il pericolosissimo malvezzo di pubblicare, mi limiterò a rispondere a quel signore che si chiedeva che competenze io abbia e se io abbia mai lavorato nel privato, facendo notare che ho solo lavorato nel settore privato come dipendente o in proprio, con la mia P.IVA, dal 1999.
Sono laureato in Economia e Commercio con tesi in Ragioneria pubblica e contabilità di stato comparata con Economia delle aziende ed amministrazioni pubbliche.
Sono abilitato alla libera professione e da Commercialista ho seguito decine di società curandone contabilità, dichiarazioni fiscali, paghe e ovviamente … i bilanci, fornendo consulenza per risanarli ove purtroppo si è reso necessario farlo.
Da dipendente ho svolto compiti da responsabile amministrativo, da responsabile di sviluppo software per aziende e studi commerciali, da responsabile assistenza software.
Da consulente ho inoltre maturato esperienza come formatore con centinaia di ore di docenza in aziende pubbliche sanitarie e importantissime aziende private, mi occupo infine di gestire il marketing di una startup innovativa.
Ciò che rilevo dalla stupidità dei commenti è purtroppo che in questa città (A DESTRA?) si teme che la presidenza di un CDA possa andare a chi sa leggere un bilancio esercitando un effettivo controllo e razionalizzare le risorse di un’azienda o che la coerenza nel sostegno all’azione amministrativa della Giunta venga interpretata come presupposto per un corrispettivo che dia vantaggio economico.
Signora Molfetta è la lista civica del Sindaco, noi siamo con Paola Natalicchio, non incondizionatamente, ma siamo con Paola perché abbiamo sottoscritto il suo programma elettorale e perché finora l’azione amministrativa è stata condotta nell’alveo di quel programma. Il nostro è un approccio a vantaggio della collettività, le altre logiche, specie se spartitorie, non ci riguardano.
Concludo mettendo in chiaro che come altri componenti del Movimento Politico Signora Molfetta e tante decine di cittadini, invierò il mio CV per mettermi a disposizione dell’amministrazione ma con la serena consapevolezza che, con tutta probabilità, la scelta ricadrà su una figura dal profilo più adatto del mio ...  d’altronde come già visto per la Giunta … chi entra papa su molfettalive esce cardinale a Palazzo Città.
Buona giornata

 


liviobalsamo2Molfetta.- Rilanciamo la smentita di Livio Balsamo riguardante le indiscrezioni uscite sulla stampa locale che lo ritengono il probabile presidente della MTM Molfetta:

Buongiorno,
premesso che su molfettalive è stato pubblicato questo articolo http://www.molfettalive.it/news/Politica/233339/news.aspx#main=articolo , ulteriormente premesso che il sottoscritto ha inviato smentita come segue ma che i redattori di molfettalive si sono ben guardati dal pubblicare la mia smentita, vogliate cordialmente pubblicare quanto segue.


Ringrazio la redazione di molfettalive per aver ipotizzato che fosse riservata alla lista civica Signora Molfetta la presidenza della MTM ed alla mia persona nello specifico, tuttavia la notizia è del tutto priva di fondamento, nessuna richiesta di disponibilità mi è stata avanzata dal Sindaco e nessuna candidatura è stata espressa dal sottoscritto, ma nonostante ciò avete lasciato libero sfogo ad accuse stupide ed infamanti nei commenti all’articolo in questione senza filtrarle, non sono uomo dalla querela facile tuttavia.
Non risponderò ai commenti stupidi e spesso anonimi che avete il pericolosissimo malvezzo di pubblicare, mi limiterò a rispondere a quel signore che si chiedeva che competenze io abbia e se io abbia mai lavorato nel privato, facendo notare che ho solo lavorato nel settore privato come dipendente o in proprio, con la mia P.IVA, dal 1999.
Sono laureato in Economia e Commercio con tesi in Ragioneria pubblica e contabilità di stato comparata con Economia delle aziende ed amministrazioni pubbliche.
Sono abilitato alla libera professione e da Commercialista ho seguito decine di società curandone contabilità, dichiarazioni fiscali, paghe e ovviamente … i bilanci, fornendo consulenza per risanarli ove purtroppo si è reso necessario farlo.
Da dipendente ho svolto compiti da responsabile amministrativo, da responsabile di sviluppo software per aziende e studi commerciali, da responsabile assistenza software.
Da consulente ho inoltre maturato esperienza come formatore con centinaia di ore di docenza in aziende pubbliche sanitarie e importantissime aziende private, mi occupo infine di gestire il marketing di una startup innovativa.
Ciò che rilevo dalla stupidità dei commenti è purtroppo che in questa città (A DESTRA?) si teme che la presidenza di un CDA possa andare a chi sa leggere un bilancio esercitando un effettivo controllo e razionalizzare le risorse di un’azienda o che la coerenza nel sostegno all’azione amministrativa della Giunta venga interpretata come presupposto per un corrispettivo che dia vantaggio economico.
Signora Molfetta è la lista civica del Sindaco, noi siamo con Paola Natalicchio, non incondizionatamente, ma siamo con Paola perché abbiamo sottoscritto il suo programma elettorale e perché finora l’azione amministrativa è stata condotta nell’alveo di quel programma. Il nostro è un approccio a vantaggio della collettività, le altre logiche, specie se spartitorie, non ci riguardano.
Concludo mettendo in chiaro che come altri componenti del Movimento Politico Signora Molfetta e tante decine di cittadini, invierò il mio CV per mettermi a disposizione dell’amministrazione ma con la serena consapevolezza che, con tutta probabilità, la scelta ricadrà su una figura dal profilo più adatto del mio ...  d’altronde come già visto per la Giunta … chi entra papa su molfettalive esce cardinale a Palazzo Città.
Buona giornata

 

WEB TV

WEBtv