Banner sfondo 1600 AGATA

azzollini 24Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
Quale futuro aspetta le famiglie italiane? Quali sono le direttrici per uscire dalla crisi che attanaglia il Paese? Perché si può e si deve rilanciare la competitività delle piccole e medie imprese italiane, e in particolare della Puglia? Il senatore Antonio Azzollini torna in tv per affrontare, insieme al giornalista Roberto Straniero, alcuni temi cardini della campagna elettorale in vista delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio prossimi. Il senatore molfettese, da poco riconosciuto a livello nazionale come il parlamentare più “lavoratore” della Puglia, commenterà le più recenti notizie legate alla politica e all’attualità italiane e locali. La trasmissione andrà in onda venerdì sera, 15 febbraio, a partire dalle ore 21,00 su Telesveva (canale 17 del digitale terrestre). Replica, sabato 16 febbraio, alle ore 15,00.

Attorno ai grandi temi dellla famiglia e dell’economia verterà anche il forum “Rimettiamoci al Lavoro per il bene dei nostri Figli” in programma sabato mattina, 16 febbraio, alle ore 10,30 a Bari. Ancora una volta ospite d'eccezione sarà il senatore Antonio Azzollini, presidente della V Commissione Bilancio a Palazzo Madama e candidato al Senato nelle liste del Popolo della Libertà. La tavola rotonda - organizzata su iniziativa del vicepresidente del Consiglio Comunale di Bari, Massimo Posca - sarà aperta al pubblico e coinvolgerà importanti esponenti della politica del capoluogo pugliese, ma anche rappresentanti del mondo delle imprese, piccoli artigiani e commercianti, oltre a rappresentanti delle organizzazioni di categoria dell'agricoltura e della pesca.

Partendo da alcuni importanti provvedimenti approvati di recente in Commissione Bilancio, tra cui la semplificazione fiscale a favore delle piccole e medie imprese esportatrici, la riduzione degli oneri previdenziali a carico delle imprese agricole e i finanziamenti agli ammortizzatore sociali per i lavoratori del comparto pesca e dell'Istituto Casa Divina Provvidenza, il senatore Azzollini traccerà un quadro delle principali riforme necessarie al Paese per rilanciare lo sviluppo in Europa. Inoltre, risponderà ai quesiti che verranno posti dal pubblico presente in platea. Appuntamento quindi per sabato 16 febbraio, in mattinata, alle ore 10.30, presso Spazio Zonno a Bari (in via Molo San Nicola, 3) a Bari.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


azzollini 24Molfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
Quale futuro aspetta le famiglie italiane? Quali sono le direttrici per uscire dalla crisi che attanaglia il Paese? Perché si può e si deve rilanciare la competitività delle piccole e medie imprese italiane, e in particolare della Puglia? Il senatore Antonio Azzollini torna in tv per affrontare, insieme al giornalista Roberto Straniero, alcuni temi cardini della campagna elettorale in vista delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio prossimi. Il senatore molfettese, da poco riconosciuto a livello nazionale come il parlamentare più “lavoratore” della Puglia, commenterà le più recenti notizie legate alla politica e all’attualità italiane e locali. La trasmissione andrà in onda venerdì sera, 15 febbraio, a partire dalle ore 21,00 su Telesveva (canale 17 del digitale terrestre). Replica, sabato 16 febbraio, alle ore 15,00.

Attorno ai grandi temi dellla famiglia e dell’economia verterà anche il forum “Rimettiamoci al Lavoro per il bene dei nostri Figli” in programma sabato mattina, 16 febbraio, alle ore 10,30 a Bari. Ancora una volta ospite d'eccezione sarà il senatore Antonio Azzollini, presidente della V Commissione Bilancio a Palazzo Madama e candidato al Senato nelle liste del Popolo della Libertà. La tavola rotonda - organizzata su iniziativa del vicepresidente del Consiglio Comunale di Bari, Massimo Posca - sarà aperta al pubblico e coinvolgerà importanti esponenti della politica del capoluogo pugliese, ma anche rappresentanti del mondo delle imprese, piccoli artigiani e commercianti, oltre a rappresentanti delle organizzazioni di categoria dell'agricoltura e della pesca.

Partendo da alcuni importanti provvedimenti approvati di recente in Commissione Bilancio, tra cui la semplificazione fiscale a favore delle piccole e medie imprese esportatrici, la riduzione degli oneri previdenziali a carico delle imprese agricole e i finanziamenti agli ammortizzatore sociali per i lavoratori del comparto pesca e dell'Istituto Casa Divina Provvidenza, il senatore Azzollini traccerà un quadro delle principali riforme necessarie al Paese per rilanciare lo sviluppo in Europa. Inoltre, risponderà ai quesiti che verranno posti dal pubblico presente in platea. Appuntamento quindi per sabato 16 febbraio, in mattinata, alle ore 10.30, presso Spazio Zonno a Bari (in via Molo San Nicola, 3) a Bari.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv