MOLFETTA. Pallacanestro Molfetta sempre più capitolista

By Febbraio 25, 2013

Pallacanestro Molfetta mar2013Molfetta - Il campionato è entrato sempre più nella fase calda, a sette giornate dalla fine la Gammauto Chevrolet Molfetta, dopo l’importante vittoria di Taranto, cerca di consolidare il primato contro Lanciano. Si gioca di sabato e guardando la classifica sembrerebbe un match sulla carta facile, ma Lanciano è una delle squadre più in forma del momento, come dimostra la sconfitta di un solo punto subita domenica scorsa a Vasto, coach Salvemini può contare su giovani di buone prospettive, il play classe 93’ Di Emidio è affiancato dal miglior marcatore della squadra Scavongelli (classe 88’) e da Alex Martelli promettente ragazzo del 91’ con un’esperienza in DNA a Chieti.

Coach Gesmundo mette in campo il classico quintetto con Corvino, Di Lauro Teofilo Lombardo e Candido, mentre Vieste risponde sin dal primo minuto con la zona, inizio di match molto equilibrato con Lanciano che prova ad allungare con le triple di Scavongelli, ma Molfetta resta attaccata grazie ai canestri di Corvino, autore di 12 dei suoi 23 punti finali nel solo primo quarto, e con un canestro allo scadere di De Falco che fissa il punteggio sul 20-18.

Nel secondo quarto Molfetta cambia marcia, Grimaldi esce dalla panchina e insieme al duo Corvino-Candido siglano un parziale di 20 a 0, Lanciano riesce a interrompere il momento no solo a due minuti dalla fine del secondo quarto fissando il punteggio al primo tempo sul 48-33.

Terzo quarto che inizia come si era concluso il secondo, con Molfetta che allunga fino al più 21 con i canestri di Grimaldi e Lombardo, autore di 21 punti e una prova concreta sotto canestro, si va all’ultimo riposo sul 66-47.

Nell’ultimo quarto Lanciano prova a rientrare e dopo il fallo tecnico fischiato a Di Lauro, arriva sul meno 10, ma Molfetta non può permettersi distrazioni e aumenta l’intensità difensiva con Candido, autore di 4 stoppate, e sigla l’allungo decisivo in attacco con Grimaldi che chiude il match con una straordinaria prestazione offensiva siglando 17 punti e fissando il punteggio sul 90-78.

Vittoria importantissima per Molfetta che può cosi consolidare il primato in attesa del big match di domenica contro Vasto, che in questo turno deve cercare di rimanere attaccata alla capolista nel difficile match in trasferta contro il Magic Team Benevento.

A.S.D. PALLACANESTRO GAMMAUTO CHEVROLET MOLFETTA – BLS Banca Lanciano 90 - 74
Parziali: 20-18, 48-33, 65-47, 90-74.
Gammauto Chevrolet Molfetta: Corvino 23, Sallustio, Grimaldi 17, Di Lauro 7, Teofilo 2, Azzollini, Del Rosso ne, Lombardo 21, De Falco 4, Candido 16. Coach: G.Gesmundo.Lanciano: Di Emidio 20, Scavongelli 8, Castelluccia 19, Carosella, Muffa, Bomba 7, Blaskovic ne, Di Sante 4, Martelli 16, Di Matteo. Coach: Salvemini.
Note: Fallo Tecnico a Di Lauro (36’).

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 14:40

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino