MOLFETTA. Campionato Nazionale Open Platu 25, prima giornata: Euz II Monella Vagabonda subito leader

Molfetta Platu 25 21-06Molfetta - Condizioni meteo-marine ideali, con vento di levante oscillante tra 8 e 10 nodi, hanno caratterizzato la giornata d’apertura del Campionato Nazionale Open della classe Platu 25. L’evento, valido anche quale seconda tappa della Coppa Italia, è ospitato fino a domenica prossima nelle acque di Molfetta grazie all’organizzazione della locale sezione della Lega Navale, con il coordinamento di Nino Sasso.

 

 

Le 19 imbarcazioni iscritte si sono misurate su un campo di regata composto da due bordi di bolina e due di poppa; la buona e costante intensità del vento ha consentito di poter effettuare tre prove, tutte particolarmente combattute e spettacolari.

Platu25-regataMolfetta 22giu2012 1

Subito in vetta alla classifica provvisoria la barca favorita, “Euz II – Monella Vagabonda” dell’armatore Francesco Lanera (LNI Monopoli), timonata dall’esperto Sandro Montefusco. L’equipaggio Campione del Mondo e Campione Italiano in carica della classe Platu 25 ha primeggiato nella prova inaugurale, quindi ha ottenuto un quarto ed un secondo posto nelle due successive prove di giornata. Alle sue spalle nella graduatoria generale incalzano gli agguerriti pescaresi di “FlashCube” (CV La Scuffia), con Luigi Masturzo al timone, a loro volta vincitori nella seconda prova parziale. Sul terzo gradino del podio provvisorio spicca un’altra imbarcazione proveniente dal capoluogo abruzzese, “Progema – Fight for Fighting 2” (CN Pescara), artefice di tre prestazioni regolari. Seguono in classifica "Antonella II" (CV Gargano) e "Jerry Speed" (LNI Bari), imbarcazione alle prime esperienze agonistiche di alto livello. Protagonista di un avvio di Campionato in sordina, "Mistress" dell'armatore Luigi Attolini ha recuperato parecchio terreno salendo in ottava piazza grazie al successo parziale nella terza ed ultima regata di giornata.

Platu25-regataMolfetta monellavagabonda

Tutti gli equipaggi hanno espresso particolare soddisfazione per la bontà del campo di regata rimarcando l'egregia organizzazione predisposta dalla Leva Navale di Molfetta. La prima giornata si è conclusa con un rinfresco per i partecipanti al rientro delle barche nel porto. Domattina, alle 11, sarà dato il via alla seconda giornata del Campionato Nazionale Open Platu 25.

 

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 14:40

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino