MOLFETTA. Giovedì la consegna delle firme in Regione per la proposta di legge “Zero Privilegi Puglia”

m5s consegna dayMolfetta - Riceviamo e pubblichiamo:
Le 19.000 voci dei sottoscrittori della proposta di legge popolare nota come Zero Privilegi Puglia entreranno nel palazzo regionale giovedì 12 luglio alle ore 16.00. Una rappresentanza molfettese sarà presente per dare testimonianza dell’impegno degli attivisti a 5 stelle di Molfetta. Una iniziativa nata circa un anno fa, con i primi incontri tra i proponenti, e portata a termine grazie all’impegno e alla passione dei tantissimi attivisti a 5 stelle di tutta la Puglia che si sono mobilitati per raccogliere per strada, tra la gente, a contatto con i cittadini le 15.000 firme necessarie. Il risultato, ben oltre le aspettative, non è solo una richiesta di abolizione dei privilegi ma un grido di indignazione verso una classe politica sorda che nonostante la crisi economica continua a conservare assurdi privilegi e ingiustificati stipendi.

A Molfetta la partecipazione è stata veramente coinvolgente raccogliendo 1.200 firme e concludendo la campagna di raccolta il 23 Giugno con la conferenza/dibattito, nella gremita sala stampa del Comune di Molfetta, in cui è stata ospite il consigliere del Movimento 5 Stelle di Cesena Natascia Guiduzzi.

Augurandoci che la casta pugliese impegnata nello smantellare il servizio sanitario regionale e nella svendita dei beni comuni approvi quanto prima questa proposta facciamo presente che anche per le proposte di legge di iniziativa popolare sono previsti i soliti finanziamenti pubblici camuffati da “rimborsi” di cui, coerentemente con le idee che rappresentiamo, non usufruiremo.

Il nostro “essere cittadini per i cittadini” non termina qui e mentre a Molfetta impazza il toto sindaco e le tante polemiche in cui cercano, senza risultato, di coinvolgerci noi continueremo il nostro impegno civico facendo partire a breve l’operazione "Quartieri a 5 Stelle".

Last modified on Giovedì, 03 Dicembre 2020 10:32

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino