CALCIO, BORGOROSSO MOLFETTA PRESENTA ALLA CITTÀ IL NUOVO PROGETTO SPORTIVO

Molfetta. L'incontro con lo staff Borgorosso si terrà domenica 11 settembre alle ore 18.30, presso lo stadio Paolo Poli al termine della partita con l'Unione Sportiva Mola 

molfettaborgorosso070922Domenica 11 settembre la società calcistica Borgorosso Molfetta presenterà alla città la lunga lista di iniziative sportive in programma per la nuova stagione 2022/2023.

L'evento gratuito si terrà presso lo stadio Paolo Poli a partire dalle ore 18.30 a termine del match di ritorno di coppa contro l'Unione Sportiva Mola, partita che avrà inizio alle 15.30.

Nel corso della manifestazione, animata da DJ Frog, saranno presentati tutti i protagonisti di questa nuova pagina della società biancorossa. Presenti i calciatori della prima squadra che tra dieci giorni saranno impegnati nel campionato di Eccellenza pugliese e tutta la dirigenza e lo staff tecnico.

Non mancheranno gli sponsor che hanno scelto di dare il proprio supporto al progetto.

In seguito, si procederà con l’illustrazione del progetto scuola calcio che da quest’anno vede in sinergia la Borgorosso Academy con i Molfetta Bulls.

Anche per le selezioni giovanili sarà l’occasione di mostrarsi al pubblico e con loro saliranno sul palco i tecnici e lo staff che seguirà bambini e ragazzi nei prossimi mesi. 

Vista la volontà del club di illustrare a sostenitori, simpatizzanti e curiosi tutte le novità per il nuovo anno sportivo, anche la partita avrà ingresso libero: tra il fischio finale e la cerimonia di presentazione ci sarà un momento di gioco e divertimento dedicato ai piccoli calciatori che hanno aderito alla scuola calcio Borgorosso Bulls.

Il progetto Borgorosso incontra Molfetta, per mostrare ancora una volta tutta la sua professionalità e la sua voglia di crescere nel contesto calcistico locale.

 

 

Last modified on Mercoledì, 07 Settembre 2022 12:11

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino