Print this page

POLITICHE SOCIALI, IL COMUNE DI MOLFETTA POTENZIA I SERVIZI: AL CENTRO IL BENESSERE DI FRAGILI E MINORI

Molfetta. Saranno potenziati i progetti attivi e quelli in cantiere per l’anno 2022/23

molfettamunicipioGrazie al Fondo di solidarietà comunale e all’incremento delle risorse per l’anno in corso, il Comune di Molfetta potenzia i servizi sociali, ponendo particolare attenzione ai minori e ai soggetti in condizione di fragilità.

Saranno potenziati i progetti già attivi e quelli in cantiere per un importo di 117mila euro, attinti a saldo dei circa 154mila complessivi assegnati all’ente dal governo per l’annualità in corso. Nello specifico, l’amministrazione comunale intende potenziare i servizi di sostegno scolastico per minori a rischio “Officine pomeridiane”, affidato con selezione pubblica a Sermolfetta e Misericordia per 31mila euro.

Ad essere potenziato, inoltre, lo sportello di ascolto e supporto DCA, per il contrasto dei disturbi del comportamento alimentare, cui vengono attribuiti 15mila euro. Il progetto relativo al contrasto delle dipendenze patologiche, tra cui la ludopatia, prevede uno stanziamento di 21.586 euro, mentre la fetta più grossa dei fondi, 50mila euro, spetta al progetto “Psicologi nelle Scuole”.

Related items