Print this page

RISSA A LECCE IN PIENA MOVIDA, ACCOLTELLATO 21ENNE DI MOLFETTA: INDAGA LA POLIZIA

Molfetta. Non sono gravi le condizioni del 21enne molfettese ferito, che è stato subito soccorso e trasferito al "Vito Fazzi" di Lecce 

molfettapoliziaIl centro di Lecce la scorsa notte è stato teatro di una rissa terminata con l’accoltellamento di un ragazzo di 21 anni di Molfetta. Intorno alle ore tre in via dei Perroni, una delle strade in cui si riversa la movida leccese, è scoppiata una rissa che ha visto coinvolti una decina di giovanissimi, tra cui il 21enne molfettese ferito, che risiede attualmente nel capoluogo salentino.

Due le coltellate che lo avrebbero raggiunto: una al petto, l’altra al bacino. Soccorso dai sanitari del 118, il ragazzo è stato trasferito nell'Ospedale ''Vito Fazzi'' per essere sottoposto alle opportune cure mediche. Le sue condizioni non sono gravi.

Ad allertare le forze dell'ordine durante la rissa, alcuni passanti che hanno assistito alla violenta lite. Sull’accaduto indagano gli agenti della Questura, giunti all’identificazione dei coinvolti grazie alle immagini dell’impianto di videosorveglianza. L’aggressore e il ragazzo ferito sono stati entrambi denunciati e proseguono le indagini da parte della Polizia per ricostruire l’accaduto.

Last modified on Lunedì, 04 Luglio 2022 17:14

Related items