DA MOLFETTA A OSTUNI, AL VIA I CAMPI SCUOLA ESTIVI PER 65 BIMBI E RAGAZZI

Molfetta. Finanziati grazie alle economie del Settore Socialità, i campi scuola si svolgono a Ostuni, grazie alla collaborazione con Sermolfetta, e a Molfetta, dove la Misericordia segue i ragazzi con particolari fragilità

molfettacamposcuolasocialitàIl mare, il divertimento e tante attività ricreative. Compie tre anni il progetto che, sotto l’egida del Settore socialità del Comune di Molfetta, vede impegnati Sermolfetta e Misericordia, sempre più efficaci e organizzati, nel campo scuola estivo che coinvolge 65 bambini, dai 6 ai 16 anni. Un progetto che rientra in una proposta più ampia, finalizzata al recupero della dispersione scolastica, alla integrazione, all’avvicinamento alla lettura, soprattutto punta ad offrire ai bambini e ai ragazzi una valida alternativa alla noia e alla strada.

I campi scuola estivi, finanziati grazie alle economie del Settore Socialità, si svolgono a Ostuni, con il Sermolfetta, e a Molfetta dove la Misericordia segue i ragazzi con particolari fragilità. L’iniziativa è stata promossa anche negli anni scorsi ed ha incontrato oltre che i favori dei bambini e dei ragazzi, anche quello delle famiglie. Quest’anno oltre ai piccoli presi in carico con le famiglie dal servizio sociale, ci sono anche i minori del SAI (servizio assistenza immigrati) gli ucraini e ragazzi delle numerose etnie presenti sul territorio.

«Ancora una volta, grazie alla rivoluzione in atto da qualche anno all’interno del settore socialità, con la guida della dottoressa Lidia De Leonardis – il commento del Sindaco, Tommaso Minervinisono realizzati interventi per garantire a tutti pari diritti e pari dignità. Sempre più la persona al centro degli interventi».

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino