Print this page

NIDO COMUNALE, DISPOSTA L’EROGAZIONE DEI RIMBORSI SULLE RETTE 2020/21

Molfetta. Pubblicato sul sito del Comune il modulo per fare richiesta di un rimborso di massimo mille euro

molfettanidocomunalehomeIl settore socialità del Comune di Molfetta ha reso pubbliche le modalità con cui è possibile accedere a un rimborso di massimo mille euro sulle rette dei bimbi frequentanti l’asilo nido comunale per l’anno educativo 2020/21.

La misura a sostegno delle famiglie è resa possibile grazie all’acquisizione di un finanziamento di 64.900 euro ricevuto dal Fondo regionale per il sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita sino a sei anni (d.lgs. 65/2017), assegnato da Dipartimento sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro Sezione Istruzione e Università - Regione Puglia alla sezione Primavera del nido del Comune di Molfetta.

Il modello di domanda compilato, dovrà essere consegnato all’Ufficio Protocollo sito nella sede comunale di  Lama Scotella o protocollato via Pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La richiesta dovrà essere corredata da copia dei versamenti effettuati per l’anno educativo 2021/2022, copia di un documento di identità in corso di validità, copia cartacea coordinate IBAN esclusivamente di c/c bancario o postale (esclusi libretti postali e carte prepagate) con indicazione dell’intestatario dello stesso per l’erogazione del contributo.

All’ufficio ragioneria è stato già dato mandato di liquidare i contributi spettanti mediante bonifico bancario, previo invio dall’ufficio Socialità dell’elenco beneficiari. Il rimborso potrà arrivare a un massimo di mille euro per ciascun bambino e sarà proporzionale alla spesa sostenuta dalla famiglia, a prescindere dall’Isee.

Related items