Print this page

BUONI LIBRO DIGITALI: LE REGOLE DA SEGUIRE PER LIBRERIE E STUDENTI

Molfetta. Le librerie e le cartolibrerie che vorranno erogare il servizio dovranno accreditarsi presso il Comune entro e non oltre il 3 luglio. Avvisi anche per le famiglie e gli studenti sulle modalità per richiedere il buono libri

molfettalibri240622È stato pubblicato l'avviso pubblico per l’iscrizione, previo accreditamento, di librerie e cartolibrerie nell’albo degli esercenti convenzionati con la civica amministrazione per la fornitura dei testi scolastici per le scuole secondarie di I e II grado.

La domanda di accreditamento da parte dei Cartolibrai deve essere inoltrata a mezzo pec all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 03.07.2022 compilando la modulistica allegata.

Per quanto riguarda i fruitori del buono libro, ovvero le studentesse e gli studenti, questi dovranno inoltrare le candidature tramite il sito Studio in Puglia. Dopo la verifica dei requisiti, quali la frequenza scolastica, la residenza e il valore ISEE, verrà generato il buono libri digitale. Vediamo nello specifico quali sono i passi e le modalità per ottenere il bonus.

Dopo aver effettuato la candidatura il credito verrà attivato nella piattaforma Studio in Puglia e associato al codice pratica senza produzione di un supporto cartaceo. L'utente riceverà conferma della disponibilità del buono tramite e-mail.

L'importo assegnato si potrà spendere presso una qualsiasi Libreria/Cartolibreria convenzionata con il Comune di Molfetta. Per utilizzare il buono, l'utente dovrà comunicare il codice pratica all'esercente, il quale dopo aver verificato la disponibilità e l'importo tramite accesso alla piattaforma studio in Puglia, erogherà il servizio.

Il valore del buono è determinato in base alla Scuola inserita nella domanda di candidatura.

Nel caso in cui lo studente abbia cambiato scuola o abbia errato il nome dell'Istituto dovrà comunicare i dati esatti all'esercente affinché possa fornire i testi corretti. In questo caso l'importo del buono potrà essere adeguato automaticamente, ma senza superare la quota prevista inizialmente.

Per quanto concerne le famiglie, il buono sarà utilizzabile esclusivamente presso una Libreria o Cartolibreria convenzionato con il Comune. Per avere informazioni sull'elenco delle librerie e delle cartolibrerie convenzionate si potrà consultare il sito della Regione www.studioinpuglia.it o il sito del Comune di Molfetta www.comune.molfetta.ba.it. Non sono previsti rimborsi per acquisti effettuati con altre modalità.

I Buoni possono essere utilizzati solo ed esclusivamente per l'acquisto di libri di testo scolastici, relativi alla tipologia di Scuola ed alla Classe frequentata dall'alunno, e per l'acquisizione dei sussidi didattici, ovvero Libri di testo in versione digitale.

Riportiamo di seguito le risposte alle domande più frequenti che riguardano i fruitori del bonus, famiglie e studenti.

Quando posso ritirare i libri? Prima di contattare la Libreria/Cartolibreria, verificare se la fase di erogazione abbia avuto inizio, dopodiché selezionare sulla piattaforma della Regione https://www.studioinpuglia.regione.puglia.it/contatti/  il Comune e verificare lo stato di avanzamento. 

Devo comunicare Scuola e Classe frequentata? Sarà l'esercente a chiedere conferma di quanto presente in banca dati. Se la studentessa o lo studente ha cambiato Scuola o Sezione all'ultimo momento si dovrà comunicare i dati all'esercente affinché possa fornire i testi corretti.

Devo pagare i libri? Se la spesa totale supera l'importo del Buono, si dovrà pagare la differenza all'esercente.

Posso prenotare i testi on-line? Si dovrà verificare sull'Albo degli esercenti convenzionati se quest'ultimo ha attivato il servizio.

Posso richiedere la consegna a domicilio? In questo caso sarà necessario verificare se l'esercente offre il servizio e gli eventuali costi di consegna. Inoltre è necessario ricordare che al momento della consegna si dovrà esibire la tessera del Codice Fiscale dell'alunno.

Ho ritirato i libri, ma poi ho cambiato scuola, posso ritirare i libri per la nuova scuola? No: il MIUR, con parere Prot. n. 817 del 10.02.2014, ha ritenuto che se l'alunna/o ha ottenuto una prima fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e successivamente cambia scuola, non potrà ottenere una seconda fornitura gratuita/semigratuita nel corso dello stesso anno scolastico. Di conseguenza la famiglia dell'alunna/o dovrà provvedere personalmente all'acquisto dei nuovi testi.

Posso utilizzare il buono presso più librerie/cartolibrerie? No, al momento il buono libro è utilizzabile presso un unico esercente.

Per quanto riguarda le librerie e le cartolibrerie di seguito le modalità e le procedure da rispettare. Innanzitutto i buoni potranno essere utilizzati solo ed esclusivamente per l'acquisto di libri di testo scolastici relativi alla tipologia di Scuola ed alla Classe frequentata dall'alunno e di e dei sussidi didattici come Libri di testo in versione digitale.

Le Librerie e le cartolibrerie dovranno inoltre possedere i requisiti per l'accreditamento e l'iscrizione all'Albo. Le caratteristiche particolari dell'accordo e della convenzione sono stabilite dal Comune con apposita Determinazione Dirigenziale, consultabile sul sito www.comune.molfetta.ba.it

Di seguito le risposte a domande che potrebbero interessare le librerie e le cartolibrerie.

Posso acquisire buoni digitali di utenti residenti in altri Comuni? Si, ma si dovrà stipulare una convenzione con ciascun Comune dal quale la libreria o la cartolibreira prevede di acquisire buoni.

Non ho ricevuto il Codice di Abilitazione dal Comune: come procedo? In questo caso si dovrà contattare il Comune per verificare l'indirizzo e-mail censito in piattaforma e richiedere un nuovo invio.

Ci sono costi per la gestione del Buono Libri? No, nessun costo. La procedura è integrata nella piattaforma studio in Puglia.

Quali dati vanno inseriti per ciascun buono acquisito? Per ciascun buono, occorrerà inserire l'elenco dei libri consegnati al beneficiario con i rispettivi prezzi, selezionandoli sull'elenco precompilato e/o inserendoli manualmente se non presenti in elenco.

Come avviene la liquidazione dei crediti maturati? La sommatoria del credito maturato dagli esercenti verrà determinata progressivamente in base ai testi consegnati.

Last modified on Domenica, 26 Giugno 2022 08:43

Related items