FRANCO P, LANCIATA ONLINE LA RACCOLTA FIRME PER IL RECUPERO DEL RIMORCHIATORE AFFONDATO

Molfetta. La petizione popolare è stata lanciata sul sito petizioni.it da Francesca Marinelli, nuora di Sergio Bufo, uno dei due marittimi molfettesi ancora dispersi dopo la tragedia del 18 maggio scorso

molfettarimorchiatoreaffondatohomeNon si danno pace le famiglie di Sergio Bufo e Mauro Mongelli, nostromo e capo macchine a bordo del rimorchiatore Franco P. inabissatosi per cause ancora tutte da accertare a largo della costa barese intorno alle ore 20.30 del 18 maggio scorso. Le ricerche in mare dei sei membri dell’equipaggio hanno portato al rinvenimento del comandate Giuseppe Petralia, il 62enne catanese recuperato da una motovedetta della Capitaneria di Porto croata e rivelatosi l’unico superstite del naufragio. A distanza di qualche ora furono recuperate le salme delle tre vittime accertate, mentre dei marittimi molfettesi, a distanza di oltre un mese dall’accaduto, non vi è ancora traccia.

Dopo aver espresso il suo disappunto per l’interruzione delle ricerche e per la mancanza di comunicazioni relative agli sviluppi dell’attività investigativa attraverso un lungo post su Facebook, la nuora del disperso Sergio Bufo, molfettese di nascita e terlizzese d’acquisizione, torna a chiedere giustizia e verità. Lo fa lanciando una petizione popolare sul sito petizioni.it che ha visto già il coinvolgimento di circa mille persone residenti tra Molfetta, Terlizzi e Bari.

Francesca Marinelli, invitando quanta più gente a sottoscrivere la petizione, nel testo che accompagna la raccolta firme scrive: «Urliamo tutti a gran voce in ogni modo possibile quanto sia assurdo che dopo più di un mese non si abbiano notizie sull’accaduto del rimorchiatore Franco P. Urliamo tutti insieme a gran voce come sia assurdo che ancora non si vada giù per ispezione e per tirar su relitto! Tutte le famiglie meritano giustizia e verità e le famiglie dei 2 dispersi meritano un caro da piangere a casa! Si doveva andar giù nell’immediato, no le chiacchiere! Firmate e condividete quanto più possibile».

Last modified on Giovedì, 23 Giugno 2022 12:54

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino