PALAFIORENTINI, AVVIATI I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI UN CAMPO DA VOLLEY E BASKET

Molfetta. La pista di pattinaggio all’aperto diventerà un playground dedicato alla memoria di Francesco Valente, sportivo molfettese appassionato di pallacanestro e arte

molfettariqualificazionepalafiorentini10022022Sono stati avviati qualche giorno fa i lavori di riqualificazione della pista di pattinaggio scoperta del PalaFiorentini di Molfetta, che sarà convertita in un campo da volley e basket. Il nuovo campo da gioco sarà intitolato alla memoria di Francesco Valente, sportivo molfettese scomparso prematuramente all’età di 41 anni, protagonista della pallacanestro locale e punto di riferimento per i tanti ragazzi a cui ha insegnato a giocare a basket.

E così la pista di pattinaggio da tempo abbandonata e utilizzata di tanto in tanto da qualche gruppo di ragazzi che scavalcavano per praticare un po’ di sport all’aria aperta, diventa “una nuova occasione per sperimentare dinamiche sociali”. Questo l’intento del Comune di Molfetta, che ha affidato i lavori di riqualificazione sostenendo un impegno di spesa complessivo di 90mila euro.

La pista di pattinaggio ormai in disuso sarà trasformata in un campo da basket e volley, necessario per la città. «Questo bisogno, palesato con una pacifica e temporanea occupazione di uno spazio pubblico, può facilmente e virtuosamente essere soddisfatto attraverso una riqualificazione dell’area – scrive il Comune – aprendola alla cittadinanza e attrezzandola per la pratica sportiva in qualsiasi ora della giornata in maniera spontanea. Si tratta - prosegue l’Ente nella spiegazione ufficiale del progetto - di una visione dello spazio innovativa, che vuole scommettere sulla capacità di coinvolgimento dello sport e dei giovani in un aiuto importante per la nostra Città Europea dello Sport».

Accanto all’avvio dei lavori di riqualificazione della pista di pattinaggio, inoltre, il comune di Molfetta ha affidato i lavori per la realizzazione del quarto palazzetto dello sport in città. Una struttura moderna che costerà 1 milione e 300mila euro e sorgerà nell’area di proprietà comunale tra Via Craxi, Via Fellini e Via De Curtis, nella nuova zona di espansione retrostante l’ospedale. I fondi provengono integralmente da finanziamenti pubblici: 500 mila euro sono stati intercettati con il bando “Sport e Periferie” nel 2018, mentre la restante parte sarà eseguita a seguito dell’accensione di un mutuo ventennale contratto dal Comune con l’Istituto per il Credito Sportivo.

L’intento dell’amministrazione è quello di rendere Molfetta una città sempre più competitiva in ambito sportivo grazie alla presenza di quattro palazzetti, di cui uno in cantiere, il campo da basket e volley all’aperto in consegna alla cittadinanza e uno stadio rimodernato di recente.

GUARDA LA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

 

 

Foto di Antonio Visentini

Last modified on Mercoledì, 09 Febbraio 2022 21:17

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino