ALLA SALA DEI TEMPLARI IN MOSTRA “LA FRONTIERA. SUI LUOGHI DI ALESSANDRO LEOGRANDE”

MOLFETTA. La mostra fotografica a ingresso libero sarà visitabile fino al 29 gennaio

molfettamostrasalatemplari250122 2Dopo l'esposizione degli scatti in bianco e nero di Sebastião Salgado, l' incantevole Sala dei Templari di Molfetta ospiterà fino al 29 gennaio la mostra dal titolo “La frontiera. Sui luoghi di Alessandro Leogrande”.

La mostra è un percorso che attraverso differenti mezzi di comunicazione, come la fotografia o video reportage, racconta la carriera di Alessandro Leogrande, scrittore e giornalista tarantino, scomparso prematuramente quattro anni fa.

Gli scatti fotografici curati da Lisa Fiorello documentano la carriera di Leogrande e la forza con cui il giovane scrittore ha raccontato le storie dei più deboli e degli invisibile della Terra: immigrati, lavoratori precari, vittime di guerra, e gente della sua cara Taranto.

L'evento è promosso dalla Cooperative Ulixes e Cooperativa Quarantadue, dal Centro Documentazione e Ricerca "Moebius", dall’Associazione Fatti d’Arte, da GUD e dall'Associazione La Frontiera.

Il progetto è finanziato dalla Regione Puglia Coordinamento Politiche Internazionali Sezione Relazioni Internazionali, e si avvale del patrocinio del Comune di Molfetta.

L’ingresso è libero e si accede nel rispetto della normativa vigente anti - Covid.

 

Se questo contenuto ti è piaciuto, continua a leggere Il Fatto di Molfetta e rimani sempre aggiornato via social, mettendo un Like alla nostra pagina Facebook

Last modified on Mercoledì, 26 Gennaio 2022 15:16

JoomBall - Cookies

© 2022 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino