MOLFETTA. BATTUTA D’ARRESTO PER I RAGAZZI DELLA COPPA ITALIA DI DIVISIONE DINAMO  

MOLFETTA. Una partita difficile quella affrontata dai ragazzi arancio della Dinamo nella quinta giornata di andata della Coppa Italia di Divisione contro l’Adriatica Trani. Dopo la bella vittoria strappata con coraggio contro il ben più forte Cstl Gravina, la compagine molfettese cade per 3 -1 fuori casa, riuscendo solo a tratti a mostrare la grinta e la concentrazione che sarebbero stati necessari a portare a casa un risultato ben diverso. Parlano chiaro i parziali dei primi due set, persi per 28-26 il primo e 26-24 il secondo, con una Dinamo anche spesso in vantaggio ma che non riesce a consolidare e chiudere i set, e che sbaglia troppo. Diversi i cambi cui deve ricorrere Mister Marzocca a causa di vari infortuni in campo: nel ruolo di opposto si alternano a Beppe Ancona  Adriano Di Liddo e il giovanissimo Umberto Todaro, mentre per infortunio al secondo set sarà Ignazio Calò a sostituire Davide Farinola per una brutta slogatura. Alla regia anche Alessandro Marzocca  e Corrado De Candia si alterneranno per un infortunio alla mano del primo. Nonostante la difficoltà a recuperare concentrazione nel terzo set la squadra sembra rialzare la testa e strappa la vittoria con un parziale di 23-25, anche con il supporto puntuale del libero Cristian Ferrante di una buona prova in seconda linea di Capitan Lorenzo Colangelo che inoltre ripete l’ottima prestazione in battuta della scorsa partita segnando diversi ace. Ma la Dinamo non ci crede abbastanza nel quarto e decisivo set, non riuscendo a trovare la strada per ribaltare l’esito della partita, che si conclude con la vittoria della squadra di casa. Prossima sfida per i ragazzi di Mister Marzocca in casa della capolista ORTHRUS MANZONI VOLLEY per il 16 giugno alle 20.30. Tutte le partite della Dinamo possono essere seguite con la diretta punti su www.direttavolley.com



Last modified on Giovedì, 10 Giugno 2021 17:02

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino