Print this page

MOLFETTA. LA DAI OPTICAL VIRTUS ESPUGNA CORATO DOPO UN TEMPO SUPPLEMENTARE

By Maggio 10, 2021

MOLFETTA. Altra vittoria al cardiopalma per la Dai Optical Virtus Molfetta che si impone in trasferta 95-97 sul campo della Nuova Matteotti Corato dopo un tempo supplementare e al termine di un match ricco di colpi di scena. Le due compagini si ritrovano nuovamente contro dopo l’incontro di giovedì scorso al Palapoli. La Dai Optical recupera Comollo, ancora out MusciBaraschi Calasso. Corato invece deve fare sempre a meno dei giocatori fermi per covid. L’inizio del match è molto equilibrato. Le difese sono poco attente mentre in attacco si scatenano i tiratori: Mascoli e Oulic sono letali da tre punti mentre per Dai Optical trova in Samenas il suo cecchino perfetto. OrlandoFiusco Frattoni non sbagliano per Molfetta mentre Calò e il rientrante Comollo portano la Dai Optical sul + 2 ma la tripla a fil di sirena di Mascoli chiude il primo quarto sul 27-26. Secondo quarto sulla falsariga del primo con Corato che mantiene il vantaggio grazie alle triple di Gatta e di Sedena. Samenas è sempre preciso da tre punti per Molfetta. CalòComollo Macernis realizzano per Molfetta mentre il gioco da tre punti di Verile manda le squadre al riposo lungo sul 50-46. Anche nel terzo quarto Corato riesce a mantenere il vantaggio grazie ad uno scatenato Sedena e al solito Oulic, dominante dentro il pitturato. SamenasMacernis Comollo consentono alla Dai Optical di rimanere a soli 5 punti di distacco (67-62). Nell’ultimo quarto però cambia l’inerzia del match. La Dai Optical Virtus Molfetta ribalta la situazione. Salgono in cattedra Calò Fiusco, mentre Corato si affida alle triple di Gatta e Sedena. Un eroico Macernis piazza due bombe consecutive, per i padroni di casa rispondono Mascoli e ancora Sedena. Il + 3 Dai Optical a pochi secondi dal termine viene vanificato dal 3/3 dalla lunetta di Gatta che porta le squadre al supplementare. E’ ancora Calò a realizzare per la Dai Optical, mentre Rutigliani pizza l’ennesima bomba di Corato. Orlando e l'instancabile Calò realizzano per gli ospiti ma Oulic pareggia subito i conti con il 2/2 dalla lunetta. Uno stanchissimo Comollo però è bravo a subire fallo ed è glaciale e preciso dalla lunetta nel realizzare i due punti decisivi. Negli ultimi 24 secondi Corato non trova la via del canestro e l’incontro termina 95-97. Quarta vittoria consecutiva per la Dai Optical Virtus Molfetta che espugna il Palalosito al termine di un incontro al cardiopalma e giocato con grande intensità da entrambe le squadre. Prossimo impegno per i biancoazzurri il recupero di giovedì 13 Maggio, alle ore 20.00, al Palapoli, contro Quarta Caffè Monteroni.

Nuova Matteotti Corato – Dai Optical Virtus Molfetta – 95-97 dts

Nuova Matteotti Corato: Mascoli 19, Gatta C. 21, Verile 4, Bassilekin 3, Oluic 29, Piccarreta, Sedena 14, Rutigliani 5. All: Lerro

Dai Optical Virtus Molfetta: Hamluoi, Frattoni 3, Samenas 25, Orlando 13, Comollo 8, Calò 18, Fiusco 12, Macernis 16, Musci ne, Bellinzona 2. All. Delli Carri/De Bellis

Arbitri: Anselmi Francesco di Ruvo di Puglia e Laterza Ambrogio di Mola di Bari