MOLFETTA. LICEO CLASSICO. SI TERRÀ DOMANI 21 APRILE LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO DI POESIA “ELOGIO DELLA VITA, PENSANDO ALLA PRIMAVERA”

MOLFETTA. La primavera stenta a manifestarsi appieno meteorologicamente, ma lo fa nei componimenti dei giovanissimi alunni delle scuole medie di Molfetta e delle classi ginnasiali che hanno partecipato con passione al concorso di poesia “Elogio alla vita, aspettando la primavera”, organizzato dal Liceo Classico “Leonardo da Vinci” di Molfetta. Un concorso che domani, 21 aprile, ad un mese esatto dall’inizio della primavera e dalla Giornata mondiale della poesia, giunge a conclusione, con la premiazione che vedrà collegati circa trecento alunni e docenti in fremente attesa di questa condivisione poetica e di sapere chi cingerà i vari allori. Il concorso è stato accompagnato da un lavoro di squadra e dalla costruzione di un prezioso dialogo tra diversi ordini di scuola, tanto più significativo in questo momento di distanza forzata. Gli studenti della classe ginnasiali, nel ruolo di “grandi”, hanno incontrato online, nell’ambito del Progetto Continuità, le classi delle scuole medie  “Giaquinto”, “Pascoli”, “Poli”, “Santomauro” e ”Savio” per riflettere assieme sul valore della poesia e su come la lettura, e perché no, l’elaborazione di versi poetici, possa aiutarci a decifrare il mondo, soprattutto in un momento storico così particolare come quello che stiamo vivendo. Dopo questa prima fase, quella della produzione poetica e dell’invio dei versi per il concorso. Diverse le categorie per le quali domani saranno assegnati i premi: sezione FIORI (poesia in Italiano per le classi ginnasiali); SPRING (poesia in inglese per le classi ginnasiali); sezione BOCCIOLI (per gli alunni delle scuole medie). La premiazione, cui porterà il suo saluto la Dirigente scolastica dei Licei “Einstein-da Vinci”, dott.ssa Giuseppina Bassi, sarà l’occasione anche per mostrare video prodotti dagli alunni delle varie scuole e permettere di conoscersi ed incontrarsi, almeno virtualmente. Se le Ordinanze lo permetteranno, è in programma anche un appuntamento dal vivo: il giorno 2 maggio, nell’atrio del Liceo Classico, a corso Umberto, dalle 10 alle 12, per il ritiro di attestati di partecipazione (per tutti i partecipanti), premi per menzioni speciali e premi. A tenere le fila di tutto le due docenti referenti, le prof.sse Mimma Iacobellis e Paola Spaccavento, che hanno lavorato in stretta collaborazione con le referenti delle scuole medie coinvolte. Sarà possibile seguire l’evento in diretta, collegandosi a partire dal link presente sulla homepage del sito dei Licei.

Last modified on Martedì, 20 Aprile 2021 14:20

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino