MOLFETTA. AL VIA LA RIMOZIONE DI ARCHETTI PARAPEDONALI E PALETTI DISSUASORI ABUSIVI

MOLFETTA. Hanno preso il via in queste ore le operazioni, disposte dal Comandante della Polizia locale, dottor Cosimo Aloia, d’intesa con il sindaco, Tommaso Minervini, di rimozione di archetti parapedonali e paletti dissuasori della sosta, sistemati abusivamente. Complessivamente, in questa prima fase, saranno rimossi 53 archetti parapedonali e 16 paletti dissuasori della sosta. Gli interventi eseguiti dalla Multiservizi stanno interessando Via Paniscotti, Via Lamarmora, Via Matteucci angolo Corso Fornari, Via Annunziata, Via Magenta, Via San Giovanni, Via Massimo d’Azeglio, Via Carlo Alberto, Via Manzoni, Via Pia. Quello di oggi è il primo di una serie di interventi. Operazioni analoghe saranno effettuate anche in altre zone della città. Al termine delle operazioni di controllo sui paletti posizionati in modo regolare saranno sistemate targhette con l’indicazione del numero di autorizzazione. «Interveniamo su tutto il territorio comunale per sradicare – il commento del Sindaco Minervini – le varie situazioni non organizzate a tutela dei corretti comportamenti di chi osserva le regole».

Last modified on Giovedì, 25 Marzo 2021 18:14

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino