MOLFETTA. CALCIO A 5 FEMMINILE. LE BIANCOROSSE TORNANO DALLA SICILIA CON IL BOTTINO PIENO

MOLFETTA. Mister Diego Iessi deve fare a meno di Messa, Castro, Tricarico e Gariuolo, ma recupera Pedace e Mangafas. Avvio di gara di marca biancorossa, con Mezzatesta e Mangafas che mancano clamorosamente il gol del vantaggio a tu per tu con il portiere avversario. Il vantaggio è però delle padrone di casa che in ripartenza, con un preciso tiro di Fedele, trovano l’1-0. La reazione molfettese non si fa attendere, ma la scarsa precisione sotto porta non aiuta le ragazze di mister Iessi. Liuzzo è miracolosa su Cucinotta e al 18’42” Mangafas chiude il triangolo con Mezzatesta per il gol del pareggio. La Femminile Molfetta approccia alla grande la ripresa: dopo 30” un pregevole schema da corner libera nel cuore dell’area di rigore Veltrop, con l’olandese che realizza così all’esordio in maglia biancorossa la sua prima rete in Italia. Passa un minuto e Barile trova il tris. La partita non cambia spartito, con le ospiti che collezionano le migliori palle gol. Al decimo De Marco si avventa su una respinta corta del portiere e di testa deposita in rete, al 17’03” Mezzatesta chiude definitivamente i giochi con il destro che vale il 5-1. La Femminile Molfetta sale così a quota 49 punti in classifica, con mister Iessi che si può godere il ritorno in campo di Mangafas e Pedace e l’ottimo esordio di Veltrop. Domenica prossima Liuzzo e compagne ospiteranno al PalaPoli la Sangiovannese.

 

Last modified on Lunedì, 15 Marzo 2021 10:52

JoomBall - Cookies

© 2020 Notizie Il Fatto - Tutti i diritti riservati | CrackDown Srl - Molfetta - P.IVA 07856020727 Testata giornalistica registrata al numero 05/16 presso il Tribunale di Trani | Direttore Responsabile: Giulio Cosentino