Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

Immagine

MOLFETTA - Una location speciale per un compleanno speciale. Mano a mano, associazione di volontariato per l'assistenza e la riabilitazione dei disabili, compie vent’anni e decide di festeggiare, domani, 30 aprile, a Miragica. Perché “Miragica – spiega il presidente della onlus, il dottor Francesco Manfredi (in foto con un giovane ospite)- ci sembrava il posto più giusto e magico per festeggiare con le famiglie il raggiungimento di un traguardo importante. La nostra associazione compie vent’anni, siamo rimasti in piedi nonostante tutte le difficoltà. E’ una specie di magia da condividere e quale posto migliore di Miragica”.

Nata nel 1996, per iniziativa di un gruppo di operatori volontari e di genitori di ragazzi diversamente abili fisici e/o psichici, l’associazione oggi è un punto di riferimento. Da anni collabora con Miragica per progetti finalizzati all’abbattimento delle barriere per persone con particolari necessità. Tra gli obiettivi dell’Associazione c’è l’eliminazione dell’isolamento in cui l’handicap spinge sia i ragazzi che le loro famiglie. E domani si festeggia tutti insieme.


Immagine

MOLFETTA - Una location speciale per un compleanno speciale. Mano a mano, associazione di volontariato per l'assistenza e la riabilitazione dei disabili, compie vent’anni e decide di festeggiare, domani, 30 aprile, a Miragica. Perché “Miragica – spiega il presidente della onlus, il dottor Francesco Manfredi (in foto con un giovane ospite)- ci sembrava il posto più giusto e magico per festeggiare con le famiglie il raggiungimento di un traguardo importante. La nostra associazione compie vent’anni, siamo rimasti in piedi nonostante tutte le difficoltà. E’ una specie di magia da condividere e quale posto migliore di Miragica”.

Nata nel 1996, per iniziativa di un gruppo di operatori volontari e di genitori di ragazzi diversamente abili fisici e/o psichici, l’associazione oggi è un punto di riferimento. Da anni collabora con Miragica per progetti finalizzati all’abbattimento delle barriere per persone con particolari necessità. Tra gli obiettivi dell’Associazione c’è l’eliminazione dell’isolamento in cui l’handicap spinge sia i ragazzi che le loro famiglie. E domani si festeggia tutti insieme.

WEB TV

WEBtv