Banner sfondo 1600 AGATA

sindacominervini27112019Molfetta. Il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini plaude ai volontari molfettesi impegnati a Durazzo nelle operazioni di soccorso post terremoto: "Molfetta - dice il sindaco - risponde con generosità alla chiamata di solidarietà con un esempio dei buoni valori. Questa sera alcuni volontari del Sermolfetta, muniti di ambulanza con le insegne dell'associazione, e della Misericordia partiranno alla volta dell’Albania per prestare assistenza e soccorso alle popolazioni colpite. Ancora una volta le nostre associazioni di volontariato rappresentano ai massimi livelli operativi la città. Sono di parte, ma la Città sostenga questi figli coraggiosi e non dimentichi mai, in tempo di pace, ciò che fanno in tempo di guerra. Ringrazio gli operatori del Ser e della Misericordia ed esprimo vicinanza al popolo albanese".

Rivolgendosi poi a Beppe Mezzina, capo squadra Ser, ha aggiunto: "Carissimi. Buon viaggio e buona missione. Curate chi ha bisogno ma curate soprattutto la vostra integrità. Grazie a nome della città per quello che fate. Al rientro voglio abbracciarvi tutti. A te Beppe, guida bene tutti con equilibrio. Sii sereno, a presto".

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


sindacominervini27112019Molfetta. Il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini plaude ai volontari molfettesi impegnati a Durazzo nelle operazioni di soccorso post terremoto: "Molfetta - dice il sindaco - risponde con generosità alla chiamata di solidarietà con un esempio dei buoni valori. Questa sera alcuni volontari del Sermolfetta, muniti di ambulanza con le insegne dell'associazione, e della Misericordia partiranno alla volta dell’Albania per prestare assistenza e soccorso alle popolazioni colpite. Ancora una volta le nostre associazioni di volontariato rappresentano ai massimi livelli operativi la città. Sono di parte, ma la Città sostenga questi figli coraggiosi e non dimentichi mai, in tempo di pace, ciò che fanno in tempo di guerra. Ringrazio gli operatori del Ser e della Misericordia ed esprimo vicinanza al popolo albanese".

Rivolgendosi poi a Beppe Mezzina, capo squadra Ser, ha aggiunto: "Carissimi. Buon viaggio e buona missione. Curate chi ha bisogno ma curate soprattutto la vostra integrità. Grazie a nome della città per quello che fate. Al rientro voglio abbracciarvi tutti. A te Beppe, guida bene tutti con equilibrio. Sii sereno, a presto".

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv