solacontrolamafiagambaccinidingeo26112019Molfetta. Il Presidio LIBERA di Molfetta, all’interno di un cammino di conoscenza del fenomeno della violenza contro le donne, invita a partecipare allo spettacolo teatrale del Teatrermitage “Sola contro la mafia” con Arianna Gambaccini e la regia di Vito d’Ingeo. 

Lo spettacolo è tratto dal libro “Non la picchiare così” di Francesco Minervini (ed. La Meridiana) e narra la storia vera di Maria, donna pugliese, vittima della violenza di un compagno mafioso, e aiuta a comprendere come certe situazioni nascano e si sviluppino.

Nella serata sarà presente l’autore del libro Francesco Minervini, a cui Maria ha deciso di raccontare la propria storia, per raccontarne la vicenda umana e giudiziaria.

Grazie al suo coraggio, Maria è riuscita a tranciare i fili della ragnatela che la imprigionava e a divenire testimone di giustizia, pagando tuttavia in prima persona le proprie scelte.

Lo spettacolo prodotto da Teatrermitage andrà in scena giovedì 28 novembre alle 18:30 presso SpazioLeArti (via Pia, 57).