Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

eventimolfetta1292019Molfetta. Mostre, musica e iniziative per bambini. Eventi Molfetta 2019 prosegue con una programmazione decisamente ricca. «Anche nel mese di settembre il Cartellone EVENTI MOLFETTA 2019 ci regalerà importanti appuntamenti - conferma l'Assessore alla Cultura e Turismo Sara Allegretta - dedicati alla cultura ed alla promozione del territorio».

Iniziamo dalle mostre presso la Sala dei Templari, dove è in corso “Immagini e icone” dedicata a don Tonino, fino al 16 settembre ed a seguire una mostra organizzata dal Gruppo grotte Melphicta Kalipè che si terrà dal 20 al 29 settembre. Ancora momenti di gioco e di divertimento per i bambini con Teatro alle Scale a cura del Teatro dei Cipis che sceglie di “vivere” le strade della città di Molfetta animando e trasformando le periferie.

Tre le Storie che saranno messe in scena, arricchite da tre splendide collaborazioni di danza, pittura e musica. Si parte il 14 settembre, alle ore 19,00 in Vico 2° Madonna dei Martiri. A seguire altri due appuntamenti, il 22 settembre, alle ore 19,00, in Vico 3° Madonna dei Martiri e il 29 settembre, alle ore 19,00, in Vico 4° Madonna dei Martiri. Tutti gli eventi si rivolgono ad un pubblico di bambini e famiglie e sono gratuiti.

Ma non è tutto. Il 20 e 21 settembre, nel cartellone di Eventi Molfetta, figurano due tappe del Festival Viator - Menti Cuori e Corpi sulle vie Francigene del sud , l’ultima tappa si terrà a Ruvo di Puglia. Il 20 settembre, alle 18, il Museo Diocesano di Molfetta ospiterà la Conferenza concerto: “Un medioevo musicale che continua” a cura di Giovannangelo de Gennaro. Sabato 21 settembre, con inizio alle 20,30, nel Duomo di Molfetta, concerto dell'Ensemble Vocale Calixtinus, protagonista Michel Godard, Trace of Grace. Entrambe le iniziative ad ingresso gratuito.

«Si confermano momenti di collaborazione tra Comuni – sottolinea l’Assessore Allegretta - così come in occasione della Notte Bianca della Poesia con il Comune di Giovinazzo ed il Festival dei Cortometraggi con la Città di Barletta; anche questo festival unisce le città di Molfetta e Ruvo di Puglia con l'obiettivo di promuovere percorsi culturali e turistici».

Ma Eventi Molfetta continua con l’appuntamento del 4 ottobre, nell’aula consiliare di Palazzo Giovene, per l’Omaggio ad Orazio Panunzio, uomo di raffinata intelligenza, drammaturgo, scrittore, poeta, con la presentazione di una nuova opera. «Si tratta di un testo inedito di Orazio Panunzio, di grande efficacia. Un’occasione per celebrare l’uomo e il drammaturgo che ha saputo descrivere Molfetta come pochi – spiega l’Assessore Allegretta - coniugando luoghi, tempi, tradizioni, personaggi che si traducono in una sola parola: comunità. Sono certa – continua - che, anche questo appuntamento, proprio come è avvenuto per tutti gli eventi in cartellone, raggiungerà il massimo coinvolgimento della cittadinanza. A tal proposito, colgo l’occasione per rivolgere un sentito ringraziamento al lavoro di informazione e supporto svolto da tutto il team dell’Info Point».

Questi i dati forniti dall’Info Point. Nei soli mesi di luglio e agosto sono stati oltre 2000 gli utenti che hanno avuto accesso all’Info Point, per richiedere principalmente informazioni circa gli eventi estivi in programma, con una utenza sempre in crescita, proveniente anche da Francia, Germania, Spagna e Polonia. Numerosi sono stati i partecipanti ai quattro tour tematici gratuiti, previsti ogni sabato sera di luglio e agosto, con partenza dall’Info Point. I visitatori, non solo cittadini, ma anche turisti, hanno potuto scoprire, grazie alle guide, le bellezze storico artistiche della nostra città negli otto appuntamenti previsti. Aperte per l‘occasione le chiese: Cattedrale, Purgatorio, Santo Stefano, San Domenico, ma anche Sant’Andrea e San Pietro, così come numerosissimi sono stati i partecipanti a “Tesori d’Arte Sacra”, visite guidate alle Torri del Duomo.


eventimolfetta1292019Molfetta. Mostre, musica e iniziative per bambini. Eventi Molfetta 2019 prosegue con una programmazione decisamente ricca. «Anche nel mese di settembre il Cartellone EVENTI MOLFETTA 2019 ci regalerà importanti appuntamenti - conferma l'Assessore alla Cultura e Turismo Sara Allegretta - dedicati alla cultura ed alla promozione del territorio».

Iniziamo dalle mostre presso la Sala dei Templari, dove è in corso “Immagini e icone” dedicata a don Tonino, fino al 16 settembre ed a seguire una mostra organizzata dal Gruppo grotte Melphicta Kalipè che si terrà dal 20 al 29 settembre. Ancora momenti di gioco e di divertimento per i bambini con Teatro alle Scale a cura del Teatro dei Cipis che sceglie di “vivere” le strade della città di Molfetta animando e trasformando le periferie.

Tre le Storie che saranno messe in scena, arricchite da tre splendide collaborazioni di danza, pittura e musica. Si parte il 14 settembre, alle ore 19,00 in Vico 2° Madonna dei Martiri. A seguire altri due appuntamenti, il 22 settembre, alle ore 19,00, in Vico 3° Madonna dei Martiri e il 29 settembre, alle ore 19,00, in Vico 4° Madonna dei Martiri. Tutti gli eventi si rivolgono ad un pubblico di bambini e famiglie e sono gratuiti.

Ma non è tutto. Il 20 e 21 settembre, nel cartellone di Eventi Molfetta, figurano due tappe del Festival Viator - Menti Cuori e Corpi sulle vie Francigene del sud , l’ultima tappa si terrà a Ruvo di Puglia. Il 20 settembre, alle 18, il Museo Diocesano di Molfetta ospiterà la Conferenza concerto: “Un medioevo musicale che continua” a cura di Giovannangelo de Gennaro. Sabato 21 settembre, con inizio alle 20,30, nel Duomo di Molfetta, concerto dell'Ensemble Vocale Calixtinus, protagonista Michel Godard, Trace of Grace. Entrambe le iniziative ad ingresso gratuito.

«Si confermano momenti di collaborazione tra Comuni – sottolinea l’Assessore Allegretta - così come in occasione della Notte Bianca della Poesia con il Comune di Giovinazzo ed il Festival dei Cortometraggi con la Città di Barletta; anche questo festival unisce le città di Molfetta e Ruvo di Puglia con l'obiettivo di promuovere percorsi culturali e turistici».

Ma Eventi Molfetta continua con l’appuntamento del 4 ottobre, nell’aula consiliare di Palazzo Giovene, per l’Omaggio ad Orazio Panunzio, uomo di raffinata intelligenza, drammaturgo, scrittore, poeta, con la presentazione di una nuova opera. «Si tratta di un testo inedito di Orazio Panunzio, di grande efficacia. Un’occasione per celebrare l’uomo e il drammaturgo che ha saputo descrivere Molfetta come pochi – spiega l’Assessore Allegretta - coniugando luoghi, tempi, tradizioni, personaggi che si traducono in una sola parola: comunità. Sono certa – continua - che, anche questo appuntamento, proprio come è avvenuto per tutti gli eventi in cartellone, raggiungerà il massimo coinvolgimento della cittadinanza. A tal proposito, colgo l’occasione per rivolgere un sentito ringraziamento al lavoro di informazione e supporto svolto da tutto il team dell’Info Point».

Questi i dati forniti dall’Info Point. Nei soli mesi di luglio e agosto sono stati oltre 2000 gli utenti che hanno avuto accesso all’Info Point, per richiedere principalmente informazioni circa gli eventi estivi in programma, con una utenza sempre in crescita, proveniente anche da Francia, Germania, Spagna e Polonia. Numerosi sono stati i partecipanti ai quattro tour tematici gratuiti, previsti ogni sabato sera di luglio e agosto, con partenza dall’Info Point. I visitatori, non solo cittadini, ma anche turisti, hanno potuto scoprire, grazie alle guide, le bellezze storico artistiche della nostra città negli otto appuntamenti previsti. Aperte per l‘occasione le chiese: Cattedrale, Purgatorio, Santo Stefano, San Domenico, ma anche Sant’Andrea e San Pietro, così come numerosissimi sono stati i partecipanti a “Tesori d’Arte Sacra”, visite guidate alle Torri del Duomo.

WEB TV

WEBtv