Banner sfondo 1600 AGATA

pisteciclabili1652019Molfetta. Partono da Via Binetti e Via Cozzoli, così come previsto, i lavori per la realizzazione delle piste ciclabili. In questa prima fase le attività si protrarranno per 45 giorni circa. La consegna dei lavori è arrivata in queste ore.

Le piste ciclabili saranno realizzate con fondi rivenienti da un mutuo CONI. Nel tratto di levante, dopo via Binetti, via Cozzoli, via Martiri della Resistenza per raggiungere l’istituto tecnico commerciale Salvemini. I lavori proseguiranno poi lungo viale XXV aprile, dove raggiungeranno l’istituto professionale Monsignor Antonio Bello, poi da via Generale Amato il Liceo Fornari, e scenderanno lungo via don Pappagallo per arrivare a via Giovinazzo all’altezza dello stadio Paolo Poli e delle scuole Ipsiam Vespucci e Ipssar.

Il percorso di ponente partirà, al termine dei lavori del tratto di ponente, dal retro della stazione ferroviaria proseguirà lungo via Madonna della Rosa, attraverserà il ponte pedonale sul cavalcavia di via Terlizzi, passando al centro dell’ampio marciapiede pedonale di via don Samarelli, poi viale della Repubblica, via Ugo La Malfa e risalirà via Achille Salvucci per arrivare al Liceo Scientifico, al Ferraris e al Liceo Tecnologico Montalcini. Altra bretella raggiungerà la Basilica Madonna dei martiri dando, di fatto, avvio ai primi lavori di riqualificazione del waterfront di ponente.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


pisteciclabili1652019Molfetta. Partono da Via Binetti e Via Cozzoli, così come previsto, i lavori per la realizzazione delle piste ciclabili. In questa prima fase le attività si protrarranno per 45 giorni circa. La consegna dei lavori è arrivata in queste ore.

Le piste ciclabili saranno realizzate con fondi rivenienti da un mutuo CONI. Nel tratto di levante, dopo via Binetti, via Cozzoli, via Martiri della Resistenza per raggiungere l’istituto tecnico commerciale Salvemini. I lavori proseguiranno poi lungo viale XXV aprile, dove raggiungeranno l’istituto professionale Monsignor Antonio Bello, poi da via Generale Amato il Liceo Fornari, e scenderanno lungo via don Pappagallo per arrivare a via Giovinazzo all’altezza dello stadio Paolo Poli e delle scuole Ipsiam Vespucci e Ipssar.

Il percorso di ponente partirà, al termine dei lavori del tratto di ponente, dal retro della stazione ferroviaria proseguirà lungo via Madonna della Rosa, attraverserà il ponte pedonale sul cavalcavia di via Terlizzi, passando al centro dell’ampio marciapiede pedonale di via don Samarelli, poi viale della Repubblica, via Ugo La Malfa e risalirà via Achille Salvucci per arrivare al Liceo Scientifico, al Ferraris e al Liceo Tecnologico Montalcini. Altra bretella raggiungerà la Basilica Madonna dei martiri dando, di fatto, avvio ai primi lavori di riqualificazione del waterfront di ponente.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEB TV

WEBtv