Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

prolocomolfetta2142019Molfetta. Un percorso nel cuore della nostra città antica, un viaggio nelle atmosfere settecentesche di Casa Poli, accompagnati da guide turistiche abilitate, e la degustazione di prodotti tipici molfettesi, realizzati con la collaborazione di aziende locali: questi gli ingredienti dell’iniziativa programmata dalla Pro Loco di Molfetta, nell’ambito del progetto “Fiori DiVini” finanziato dal programma InPuglia365 della Regione Puglia e dell’Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione che vede impegnate cinque Pro Loco (Corato, Ruvo di Puglia, Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi), coordinate dal comitato regionale UNPLI Puglia.

La manifestazione che si avvale dei patrocini di Regione Puglia, Pugliapromozione, UNPLI e Amministrazioni Comunali, è stata presentata nei giorni scorsi durante una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il presidente dell’UNPLI Puglia, Rocco Lauciello, il presidente della Pro Loco Molfetta Nicola Campo, il consigliere regionale Domenico Damascelli, l’assessore alle Politiche Giovanili, Pari Opportunità Angela Panunzio, il presidente della MTM Giacomo Rossiello oltre, ovviamente, al dott. Giuseppe Saverio Poli, il quale si è detto «onorato, come cittadino molfettese, di trovarsi in una manifestazione come questa, in cui il calore del Sud si sente».

Il programma delle due giornate molfettesi è stato presentato dal presidente Nicola Campo, il quale ha rimarcato l’importanza della Pro Loco, istituzione regolamentata da leggi nazionali e regionali.

Il consigliere Damascelli ha espresso il proprio gradimento per la manifestazione destinata a turisti e cittadini, rimarcando che un’analoga iniziativa, denominata “Tra olio e cattedrali”, è stata realizzata alcuni anni fa ma è stata rivolta agli addetti ai lavori (giornalisti, aziende turistiche, ristoratori, opinion leader ecc), con l’intento che divenissero “ambasciatori” delle peculiarità pugliesi.

«Le Pro Loco sono state definite “presidi permanenti dell’umanità”» ha affermato il presidente dell’UNPLI Puglia Rocco Lauciello, il quale ha rimarcato l’importanza del progetto, realizzato in azione sinergica con Pugliapromozione, progetto che ha permesso di mettere «a sistema le nostre passioni».

«Molfetta è uno scrigno pieno di tanti gioielli culturali; è importante renderli più visibili» ha dichiarato l’assessore Angela Panunzio, esprimendo apprezzamento per l’iniziativa.

Fiori DiVini, dunque, prenderà ufficialmente il via mercoledì 24 aprile e giovedì 25 aprile a Terlizzi e interesserà Molfetta sabato 4 e domenica 5 maggio, a partire dalle ore 9.00. Le iniziative previste nella nostra città riguardano la visita guidata nel centro antico, alla scoperta della Sala dei Templari, del Giardino delle Aloe, della Chiesa della Morte, del Duomo San Corrado, della Casa-Museo Poli. Presso l’azienda “Pane & Amore” è previsto un laboratorio sul “calzone molfettese” e la degustazione di bruschette condite con olio dell’oleificio molfettese Caputo nonché dello stesso calzone.

Per la partecipazione alle iniziative è necessaria la prenotazione; per ulteriori informazioni in merito è possibile rivolgersi alla Pro Loco Molfetta – tel. 3396957988 (dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19); e-mail prolocomolfetta@libero.it La manifestazione, inoltre, è preceduta da una serie di eventi dedicati alle tradizioni che connotano la Settimana Santa: installazioni artistiche e mostre fotografiche, promosse dalle Pro Loco delle cinque città coinvolte nel progetto.


prolocomolfetta2142019Molfetta. Un percorso nel cuore della nostra città antica, un viaggio nelle atmosfere settecentesche di Casa Poli, accompagnati da guide turistiche abilitate, e la degustazione di prodotti tipici molfettesi, realizzati con la collaborazione di aziende locali: questi gli ingredienti dell’iniziativa programmata dalla Pro Loco di Molfetta, nell’ambito del progetto “Fiori DiVini” finanziato dal programma InPuglia365 della Regione Puglia e dell’Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione che vede impegnate cinque Pro Loco (Corato, Ruvo di Puglia, Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi), coordinate dal comitato regionale UNPLI Puglia.

La manifestazione che si avvale dei patrocini di Regione Puglia, Pugliapromozione, UNPLI e Amministrazioni Comunali, è stata presentata nei giorni scorsi durante una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il presidente dell’UNPLI Puglia, Rocco Lauciello, il presidente della Pro Loco Molfetta Nicola Campo, il consigliere regionale Domenico Damascelli, l’assessore alle Politiche Giovanili, Pari Opportunità Angela Panunzio, il presidente della MTM Giacomo Rossiello oltre, ovviamente, al dott. Giuseppe Saverio Poli, il quale si è detto «onorato, come cittadino molfettese, di trovarsi in una manifestazione come questa, in cui il calore del Sud si sente».

Il programma delle due giornate molfettesi è stato presentato dal presidente Nicola Campo, il quale ha rimarcato l’importanza della Pro Loco, istituzione regolamentata da leggi nazionali e regionali.

Il consigliere Damascelli ha espresso il proprio gradimento per la manifestazione destinata a turisti e cittadini, rimarcando che un’analoga iniziativa, denominata “Tra olio e cattedrali”, è stata realizzata alcuni anni fa ma è stata rivolta agli addetti ai lavori (giornalisti, aziende turistiche, ristoratori, opinion leader ecc), con l’intento che divenissero “ambasciatori” delle peculiarità pugliesi.

«Le Pro Loco sono state definite “presidi permanenti dell’umanità”» ha affermato il presidente dell’UNPLI Puglia Rocco Lauciello, il quale ha rimarcato l’importanza del progetto, realizzato in azione sinergica con Pugliapromozione, progetto che ha permesso di mettere «a sistema le nostre passioni».

«Molfetta è uno scrigno pieno di tanti gioielli culturali; è importante renderli più visibili» ha dichiarato l’assessore Angela Panunzio, esprimendo apprezzamento per l’iniziativa.

Fiori DiVini, dunque, prenderà ufficialmente il via mercoledì 24 aprile e giovedì 25 aprile a Terlizzi e interesserà Molfetta sabato 4 e domenica 5 maggio, a partire dalle ore 9.00. Le iniziative previste nella nostra città riguardano la visita guidata nel centro antico, alla scoperta della Sala dei Templari, del Giardino delle Aloe, della Chiesa della Morte, del Duomo San Corrado, della Casa-Museo Poli. Presso l’azienda “Pane & Amore” è previsto un laboratorio sul “calzone molfettese” e la degustazione di bruschette condite con olio dell’oleificio molfettese Caputo nonché dello stesso calzone.

Per la partecipazione alle iniziative è necessaria la prenotazione; per ulteriori informazioni in merito è possibile rivolgersi alla Pro Loco Molfetta – tel. 3396957988 (dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19); e-mail prolocomolfetta@libero.it La manifestazione, inoltre, è preceduta da una serie di eventi dedicati alle tradizioni che connotano la Settimana Santa: installazioni artistiche e mostre fotografiche, promosse dalle Pro Loco delle cinque città coinvolte nel progetto.

WEB TV

WEBtv