Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

processionemisteri1442019Molfetta. La processione più antica è quella del Venerdì Santo dei Misteri dell’Arciconfraternita di Santo Stefano.

Ad essere porte in spalla in processione dai confratelli sono cinque statue lignee rappresentanti i Misteri dolorosi realizzate, tranne una, nella seconda metà del XVI secolo da autore ignoto.

Alle ore 3, 00 del mattino dal sagrato della chiesa di S. Stefano, ha inizio la processione del Cristo nell’Orto degli Ulivi, Della Flagellazione, l’Ecce Homo, il Cristo al Calvario e il Cristo Morto.

Le statue si muovono lente per le strade del centro sulle note delle marce funebri. Appuntamento al 19 aprile, ore 3:30, Chiesa di Santo Stefano.


processionemisteri1442019Molfetta. La processione più antica è quella del Venerdì Santo dei Misteri dell’Arciconfraternita di Santo Stefano.

Ad essere porte in spalla in processione dai confratelli sono cinque statue lignee rappresentanti i Misteri dolorosi realizzate, tranne una, nella seconda metà del XVI secolo da autore ignoto.

Alle ore 3, 00 del mattino dal sagrato della chiesa di S. Stefano, ha inizio la processione del Cristo nell’Orto degli Ulivi, Della Flagellazione, l’Ecce Homo, il Cristo al Calvario e il Cristo Morto.

Le statue si muovono lente per le strade del centro sulle note delle marce funebri. Appuntamento al 19 aprile, ore 3:30, Chiesa di Santo Stefano.

WEB TV

WEBtv