Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

stefanosgambatibambinaovunque1332019Molfetta. Dopo aver ospitato la grande testimonianza di Giovanni Impastato con il suo libro "Oltre i cento passi", Edizioni Piemme, e dedicato il mese di gennaio alla memoria "Senza passato nessun futuro", con la presentazione del libro "Profughi austriaci nella Bari del 1944" Edizioni Dal Sud e una riflessione "Dal Diario di Anne Frank", la Libreria Il Ghigno si prepara ai prossimi appuntamenti ricordando gli oltre 1000 eventi realizzati in 13 anni di incontri con i più importanti nomi letterari italiani.

Il 15 marzo sarà la volta di Stefano Sgambati con “La bambina ovunque”, Edizioni Mondadori alle ore 19,30: il desiderio di un figlio, la fecondazione assistita e la paternità raccontati da una prospettiva onesta e personale. Al suo quinto suo romanzo, Sgambati si mette alla prova con una coraggiosa e originale autofiction. Un’indagine autobiografica e romanzesca che incanta, fa ridere, commuove e abbatte ogni tabù attorno alla paternità.

L'interazione letteraria sarà di Amelia Sagliano, Docente Scienze Naturali, Autrice di “Curare l'Infertilità con Metodi Naturali” (Macro, 2017).

L'ingresso è libero.

L'autore: Stefano Sgambati è nato a Napoli nel 1980, ma ha sempre vissuto a Roma. Attualmente abita a Milano dove si occupa di letteratura, tv e giornalismo. Ha esordito in libreria nel 2011 con una raccolta di racconti, Il Paese bello (Intermezzi Editore); il suo primo romanzo è Gli eroi imperfetti (minimum fax, 2014).


stefanosgambatibambinaovunque1332019Molfetta. Dopo aver ospitato la grande testimonianza di Giovanni Impastato con il suo libro "Oltre i cento passi", Edizioni Piemme, e dedicato il mese di gennaio alla memoria "Senza passato nessun futuro", con la presentazione del libro "Profughi austriaci nella Bari del 1944" Edizioni Dal Sud e una riflessione "Dal Diario di Anne Frank", la Libreria Il Ghigno si prepara ai prossimi appuntamenti ricordando gli oltre 1000 eventi realizzati in 13 anni di incontri con i più importanti nomi letterari italiani.

Il 15 marzo sarà la volta di Stefano Sgambati con “La bambina ovunque”, Edizioni Mondadori alle ore 19,30: il desiderio di un figlio, la fecondazione assistita e la paternità raccontati da una prospettiva onesta e personale. Al suo quinto suo romanzo, Sgambati si mette alla prova con una coraggiosa e originale autofiction. Un’indagine autobiografica e romanzesca che incanta, fa ridere, commuove e abbatte ogni tabù attorno alla paternità.

L'interazione letteraria sarà di Amelia Sagliano, Docente Scienze Naturali, Autrice di “Curare l'Infertilità con Metodi Naturali” (Macro, 2017).

L'ingresso è libero.

L'autore: Stefano Sgambati è nato a Napoli nel 1980, ma ha sempre vissuto a Roma. Attualmente abita a Milano dove si occupa di letteratura, tv e giornalismo. Ha esordito in libreria nel 2011 con una raccolta di racconti, Il Paese bello (Intermezzi Editore); il suo primo romanzo è Gli eroi imperfetti (minimum fax, 2014).

WEB TV

WEBtv