Banner sfondo 2 I VIAGGI DI AGATA - 060917

convegnoleggirazziali722019Molfetta. L’ANEB (Associazione Nazionale Educatori Benemeriti) nell’ambito delle sue iniziative programmate in collaborazione con altre associazioni culturali presenti sul territorio organizza con Il Centro Culturale Auditorium di Molfetta una conferenza sul tema: “LE LEGGI RAZZIALI DEL ’38 E LA PUGLIA” , relatore il prof. Onofrio De Candia.

L’incontro avrà luogo oggi alle ore 18,30 presso la sede ANEB in Via Cap. De Gennaro n.23.

Mussolini strinse un patto di alleanza con la Germania nazista, firmando nel 1936 un patto di alleanza militare: l’asse Roma-Berlino. In seguito, per dimostrare la sua fedeltà all’alleato tedesco nel 1938 fece approvare anche in Italia le leggi razziali, che limitarono fortemente le libertà individuali dei cittadini italiani di origine ebraica. Questi furono esclusi dai pubblici impieghi, scacciati dalle scuole e gli fu negato di potersi sposare con cittadini italiani non ebrei. Anche in Puglia ci furono episodi cruenti dovuti all’applicazione di tali leggi. Di questo si parlerà durante la conferenza del 7 febbraio all’ANEB.


convegnoleggirazziali722019Molfetta. L’ANEB (Associazione Nazionale Educatori Benemeriti) nell’ambito delle sue iniziative programmate in collaborazione con altre associazioni culturali presenti sul territorio organizza con Il Centro Culturale Auditorium di Molfetta una conferenza sul tema: “LE LEGGI RAZZIALI DEL ’38 E LA PUGLIA” , relatore il prof. Onofrio De Candia.

L’incontro avrà luogo oggi alle ore 18,30 presso la sede ANEB in Via Cap. De Gennaro n.23.

Mussolini strinse un patto di alleanza con la Germania nazista, firmando nel 1936 un patto di alleanza militare: l’asse Roma-Berlino. In seguito, per dimostrare la sua fedeltà all’alleato tedesco nel 1938 fece approvare anche in Italia le leggi razziali, che limitarono fortemente le libertà individuali dei cittadini italiani di origine ebraica. Questi furono esclusi dai pubblici impieghi, scacciati dalle scuole e gli fu negato di potersi sposare con cittadini italiani non ebrei. Anche in Puglia ci furono episodi cruenti dovuti all’applicazione di tali leggi. Di questo si parlerà durante la conferenza del 7 febbraio all’ANEB.

WEB TV

WEBtv