Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

luoghicomuni522019Molfetta. Recuperare spazi sottoutilizzati di proprietà pubblica e darli in gestione ad associazioni giovanili. È l’obiettivo di “Luoghi Comuni”, il bando regionale rivolto agli Enti locali e alle organizzazioni giovanili del Terzo settore per aumentare il numero dei luoghi per la creatività e l’apprendimento, dedicati ai giovani e alle iniziative di innovazione sociale.

Oggi, alle 18, nella sala conferenze di Lama Scotella, si terrà la presentazione del bando regionale a tutte le associazioni cittadine. All’incontro parteciperanno Marco Ranieri, rappresentante dell’Agenzia regionale per la tecnologia e innovazione della Regione Puglia, Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta, Gabriella Azzollini, assessore ai Finanziamenti regionali ed europei, e Angela Panunzio, assessore alle Politiche giovanili.

“Al centro dell’iniziativa – affermano Azzollini e Panunzio – ci sono le energie dei giovani e le loro idee per migliorare il nostro territorio e sostenere la nostra comunità. Si tratta di una opportunità che non possiamo farci sfuggire”.

“Luoghi Comuni” è la nuova iniziativa della Regione Puglia promossa dalle Politiche Giovanili e dall’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione). Luoghi Comuni, attraverso la mappatura del patrimonio pubblico sottoutilizzato, mette in rete giovani ed Enti pubblici finanziando, con risorse fino a 40mila euro, progetti rivolti al territorio e alle comunità.


luoghicomuni522019Molfetta. Recuperare spazi sottoutilizzati di proprietà pubblica e darli in gestione ad associazioni giovanili. È l’obiettivo di “Luoghi Comuni”, il bando regionale rivolto agli Enti locali e alle organizzazioni giovanili del Terzo settore per aumentare il numero dei luoghi per la creatività e l’apprendimento, dedicati ai giovani e alle iniziative di innovazione sociale.

Oggi, alle 18, nella sala conferenze di Lama Scotella, si terrà la presentazione del bando regionale a tutte le associazioni cittadine. All’incontro parteciperanno Marco Ranieri, rappresentante dell’Agenzia regionale per la tecnologia e innovazione della Regione Puglia, Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta, Gabriella Azzollini, assessore ai Finanziamenti regionali ed europei, e Angela Panunzio, assessore alle Politiche giovanili.

“Al centro dell’iniziativa – affermano Azzollini e Panunzio – ci sono le energie dei giovani e le loro idee per migliorare il nostro territorio e sostenere la nostra comunità. Si tratta di una opportunità che non possiamo farci sfuggire”.

“Luoghi Comuni” è la nuova iniziativa della Regione Puglia promossa dalle Politiche Giovanili e dall’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione). Luoghi Comuni, attraverso la mappatura del patrimonio pubblico sottoutilizzato, mette in rete giovani ed Enti pubblici finanziando, con risorse fino a 40mila euro, progetti rivolti al territorio e alle comunità.

WEB TV

WEBtv