Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

restoalsudseo15092018Molfetta. Dopo il successo delle prime due edizioni, la Resto al Sud Academy è pronta per una nuova ed entusiasmante sfida a caccia di talenti digitali del Sud Italia. L’obiettivo resta quello di offrire una opportunità di alta formazione sul marketing digitale e sui nuovi media ad un gruppo di fortunati che potrà sfruttare i contatti e le nuove competenze acquisite per progetti di ricaduta economico/sociale sul proprio territorio di riferimento. Tutto questo grazie anche alla Ninja Academy, la più grande scuola specializzata nel Marketing Digitale in Italia, che fornirà ai ragazzi selezionati la propria piattaforma di e-learning ed un percorso didattico di Alta Formazione dedicato.Ninja Academy ha già formato oltre 50.000 professionisti.

La terza edizione sarà presentata i prossimi 21 e 22 settembre a Molfetta, nell’Anfiteatro della Cittadella degli Artisti, nel corso della due giorni Seoopen, uno dei migliori eventi del Sud Italia dedicati alla SEO. Una full immersion nei segreti del business online dove si alterneranno esperti di Seo, Web Marketing, Blogging e Social Network con interventi e dimostrazioni per apprendere strategie e strumenti e per potenziare la visibilità di un brand online.

Che cos’è la Resto al Sud Academy? È un incubatore di talenti 3.0 per cercare di arginare il fenomeno dello spopolamento del Sud. Il progetto è reso possibile grazie al fondamentale sostegno del gruppo Conad. Anche quest’anno dentro il portale www.restoalsud.it si svilupperà un’accademia web gratuita che permetta ai giovani del Sud che risiedono in quartieri disagiati – e che hanno una inclinazione per innovazione e social media – di conoscere il mondo del digitale e capire che si può rimanere su questo territorio (e lavorare) senza inquinare, senza cedere alle mafie, senza deturpare il territorio. I requisiti richiesti sono: una inclinazione per l’innovazione e i social media, un’età compresa tra i 23 e i 29 anni, un titolo di studio universitario e la conoscenza della lingua inglese. Hanno già partecipato nelle precedenti edizioni ragazzi provenienti da Napoli, Taranto, Palermo, Catania, Sulcis, L’Aquila, Foggia, Cosenza, Caserta e Lampedusa.

Resto al Sud ha organizzato nei mesi di luglio e agosto una serie di incontri nelle città e nelle regioni interessate (le selezioni si sono concentrate quest’anno in particolare in Abruzzo, Molise, Campania, Puglia e Calabria) per promuovere l’iniziativa e coinvolgere il maggior numero di giovani nel progetto. Le selezioni per la terza edizione della Resto al Sud Academy scadranno il prossimo 15 settembre.


restoalsudseo15092018Molfetta. Dopo il successo delle prime due edizioni, la Resto al Sud Academy è pronta per una nuova ed entusiasmante sfida a caccia di talenti digitali del Sud Italia. L’obiettivo resta quello di offrire una opportunità di alta formazione sul marketing digitale e sui nuovi media ad un gruppo di fortunati che potrà sfruttare i contatti e le nuove competenze acquisite per progetti di ricaduta economico/sociale sul proprio territorio di riferimento. Tutto questo grazie anche alla Ninja Academy, la più grande scuola specializzata nel Marketing Digitale in Italia, che fornirà ai ragazzi selezionati la propria piattaforma di e-learning ed un percorso didattico di Alta Formazione dedicato.Ninja Academy ha già formato oltre 50.000 professionisti.

La terza edizione sarà presentata i prossimi 21 e 22 settembre a Molfetta, nell’Anfiteatro della Cittadella degli Artisti, nel corso della due giorni Seoopen, uno dei migliori eventi del Sud Italia dedicati alla SEO. Una full immersion nei segreti del business online dove si alterneranno esperti di Seo, Web Marketing, Blogging e Social Network con interventi e dimostrazioni per apprendere strategie e strumenti e per potenziare la visibilità di un brand online.

Che cos’è la Resto al Sud Academy? È un incubatore di talenti 3.0 per cercare di arginare il fenomeno dello spopolamento del Sud. Il progetto è reso possibile grazie al fondamentale sostegno del gruppo Conad. Anche quest’anno dentro il portale www.restoalsud.it si svilupperà un’accademia web gratuita che permetta ai giovani del Sud che risiedono in quartieri disagiati – e che hanno una inclinazione per innovazione e social media – di conoscere il mondo del digitale e capire che si può rimanere su questo territorio (e lavorare) senza inquinare, senza cedere alle mafie, senza deturpare il territorio. I requisiti richiesti sono: una inclinazione per l’innovazione e i social media, un’età compresa tra i 23 e i 29 anni, un titolo di studio universitario e la conoscenza della lingua inglese. Hanno già partecipato nelle precedenti edizioni ragazzi provenienti da Napoli, Taranto, Palermo, Catania, Sulcis, L’Aquila, Foggia, Cosenza, Caserta e Lampedusa.

Resto al Sud ha organizzato nei mesi di luglio e agosto una serie di incontri nelle città e nelle regioni interessate (le selezioni si sono concentrate quest’anno in particolare in Abruzzo, Molise, Campania, Puglia e Calabria) per promuovere l’iniziativa e coinvolgere il maggior numero di giovani nel progetto. Le selezioni per la terza edizione della Resto al Sud Academy scadranno il prossimo 15 settembre.

WEB TV

WEBtv