Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (6)

carabinieri molfettaMolfetta. - In corrispondenza del “ponte” di Ognissanti i carabinieri della compagnia di Molfetta hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato in particolare al controllo delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà, alla vigilanza agli esercizi pubblici e alla tutela della sicurezza stradale.

Sono stati così tratti in arresto un 47enne molfettese e un 48enne terlizzese che, pur sottoposti agli arresti domiciliari sono stati sorpresi fuori dalle rispettive abitazioni. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani i due sono stati associati presso la locale casa circondariale.

Quattro i denunciati da parte dei carabinieri di Molfetta: due donne di 20 e 39 anni, provenienti da Bari, sorprese con degli indumenti appena rubati in un negozio di abbigliamento e due giovani di 27 e 19 anni, provenienti da Cerignola, trovati in possesso di una borsa dove avevano nascosto diversi cosmetici asportati dagli scaffali di un centro commerciale del luogo. In entrambi i casi la refurtiva è stata restituita. Per tutti l’ipotesi di reato è tentato furto.

Ancora a Molfetta, i militari hanno denunciato tre persone: uno trovato alla guida in stato d’ebbrezza alcolica e altre due perché circolavano senza aver mai aver conseguito la patente di guida con mezzi sprovvisti dell’assicurazione obbligatoria.

 

 

 

 


carabinieri molfettaMolfetta. - In corrispondenza del “ponte” di Ognissanti i carabinieri della compagnia di Molfetta hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato in particolare al controllo delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà, alla vigilanza agli esercizi pubblici e alla tutela della sicurezza stradale.

Sono stati così tratti in arresto un 47enne molfettese e un 48enne terlizzese che, pur sottoposti agli arresti domiciliari sono stati sorpresi fuori dalle rispettive abitazioni. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani i due sono stati associati presso la locale casa circondariale.

Quattro i denunciati da parte dei carabinieri di Molfetta: due donne di 20 e 39 anni, provenienti da Bari, sorprese con degli indumenti appena rubati in un negozio di abbigliamento e due giovani di 27 e 19 anni, provenienti da Cerignola, trovati in possesso di una borsa dove avevano nascosto diversi cosmetici asportati dagli scaffali di un centro commerciale del luogo. In entrambi i casi la refurtiva è stata restituita. Per tutti l’ipotesi di reato è tentato furto.

Ancora a Molfetta, i militari hanno denunciato tre persone: uno trovato alla guida in stato d’ebbrezza alcolica e altre due perché circolavano senza aver mai aver conseguito la patente di guida con mezzi sprovvisti dell’assicurazione obbligatoria.

 

 

 

 

WEB TV

WEBtv