BASKET, DAI OPTICAL VIRTUS MOLFETTA CONQUISTA IL 6° TORNEO CORRADO DE GENNARO

molfettavirtusbasket180923
Molfetta. Una grande Optical Virtus scalda i motori prima dell'inizio di campionato previsto per il 1° ottobre
Shares

Una vera e propria festa dello sport è stata quella andata in scena nell’ultimo fine settimana al Pala Poli di Molfetta grazie alla 6° edizione del Torneo Corrado de Gennaro. Ad aggiudicarsi il quadrangolare è stata la DAI Optical Virtus Basket Molfetta che scalda i motori in vista dell’esordio campionato il prossimo 1° ottobre, battendo nel primo match la Nuova Matteotti Corato e in finale la Virtus Matera.

Per quello che concerne i match disputati domenica 17 settembre, la finale per il 3° e 4° posto ha visto opporsi la Nuova Matteotti Corato all’Action Now Monopoli. È stata una gara molto equilibrata, giocata con molto agonismo dalla giovanissima formazione coratina guidata da Coach Azzollini, ma controllata non sempre tranquillamente dal più esperto e quotato team monopolitano guidato da Coach Paternoster.

Il risultato finale è stato di 81 a 78 per Monopoli che fotografa la ottima prova della Matteotti e i non pochi sforzi del Monopoli di Corral, Bini e Merlo di conquistare la coppa del terzo posto. Il match successivo ha visto, invece, opporsi in finale la DAI Optical Virtus Basket Molfetta guidata da coach Carolillo alla Virtus Matera di coach Conterosito che sicuramente disputerà una serie C da protagonista.

Il primo quarto è stato di studio con le due formazioni che ribattevano colpo su colpo e le due difese ancora non asfissianti che consentivano facili realizzazioni agli attacchi avversari. 29 a 23 il punteggio finale del primo quarto dove va sottolineata la grande prova di Donati che ha segnato ripetutamente da sotto canestro.

Nel secondo quarto c’è stato il primo strappo a favore dei padroni di casa di Molfetta con i canestri dalla lunga distanza di Sirakov e Calisi con un conseguente primo solco tracciato nel punteggio tra i due team. Nel finale di tempo Biasi, con due bombe, riavvicinava i lucani nel punteggio, ma a sua volta Calisi, realizzando, da metà campo, certificava il vantaggio della DAI Optical sul Matera con punteggio di 57 a 49.

Al rientro in campo ci si aspettava una reazione nervosa del Matera, ma Molfetta sembra prendere il largo non sbagliando più dalla lunga distanza grazie ad un implacabile Sirakov insieme a Calisi, Formica, Stefanini e anche al giovane Mezzina. 83 a 68 il finale del terzo quarto. Coach Conterosito ad inizio ultimo periodo è costretto a chiamare time out per redarguire con vigore i suoi e spronarli a crederci ancora.

La zona pari e dispari proposta nell’ultima frazione dai lucani e le rotazioni sempre più profonde di Coach Carolillo che ruotava tutti gli uomini in panchina, riducevano nel finale il margine di scarto tra le due formazioni. A vincere la 6° edizione del Torneo Corrado de Gennaro è stata la Virtus tra la soddisfazione del Presidente Andrea Bellifemine. Una formazione biancoazzurra che vede ai box ancora Arambaru destinato a dare ancora più forza al team di coach Carolillo.

La premiazione, alla presenza del presidente dalla FIP Puglia Dott. Damiani e del Patron della Dai Optical Onofrio De Gennaro, è stata un altro momento importante della bella due giorni di grande basket organizzata dalla Virtus Molfetta. A fine manifestazione non è mancato il commento di Onofrio de Gennaro. «Sono soddisfatto in primis per la prestazione della squadra – ha affermato – e poi fa molto piacere far rimanere il trofeo in casa in ricordo di un uomo che al basket molfettese ha dato davvero tanto».

Dunque, una buona Virtus che si appresta ad iniziare la stagione agonistica nel migliore dei modi con l’esordio in Serie B Interregionale previsto per domenica 1° ottobre contro l’Action Now Monopoli.

ULTIME NOTIZIE

SEGNALAZIONI

NEWSLETTER

CRONACA