IN ARRIVO A MOLFETTA I CAMPIONATI ASSOLUTI DI LANCE A 10 REMI CON TIMONIERE

molfettaleganavale
Molfetta. L'evento sportivo è promosso dalla Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso e dalla Lega Navale sezione di Molfetta
Shares

Lo specchio d’acqua antistante il Molo Pennello di Molfetta ospiterà i Campionati Assoluti di Lance a 10 remi. La gara, organizzata dalla FICSF e dalla sezione molfettese della Lega Navale Italiana, si terrà domenica 10 settembre ed è riservata alle categorie ragazzi, junior, senior e master maschili e femminili.

Valida per le classifiche nazionali, la competizione si svolgerà in due manche a cronometro. A vincere sarà l’equipaggio che, sommando i tempi di entrambe le manche, realizzerà il miglior tempo. Il campo di gara previsto è di 200 metri con partenza affiancata e percorso ad anello.

Per la categoria femminile il percorso sarà di 800 metri con 3 giri di boa, mentre per quella maschile il tratto sarà di 1200 metri con 5 giri di boa.  La manifestazione inizierà alle ore 9 con la cerimonia dell’alzabandiera, a cui seguirà il controllo delle imbarcazioni e l’accreditamento presso la segreteria gare.

La prima manche della sfida inizierà alle ore 10. Ad aprire la competizione sarà l’equipaggio LAF, costituito da ragazzi, junior e senior femminile. Alle ore 11.30 a gareggiare sarà l’equipaggio LMF – Master femminile. Seguirà alle ore 12 la gara della categoria LAS, equipaggio composto da ragazzi, junior e senior Maschile. Alle ore 13.30 a competere sarà la categoria LMM, master maschile.

La seconda manche avrà inizio alle 14 con l’equipaggio LAF.  Mentre alle 15.30 sarà il turno della categoria LMF e alle 16 quello dell’equipaggio LAS. A chiudere la gara alle ore 17.30 sarà la categoria LMM. Al termine, alle ore 18 ci sarà la premiazione dei vincitori.

In vista della gara la Capitaneria di porto di Molfetta ha emesso un’ordinanza che va a tutelare e garantire lo svolgimento dei Campionati in assoluta sicurezza. Dunque a partire dalle ore 6 di domenica 10 settembre e fino alle ore 18.30 nel campo di gara (Lat. 41°12.410’ N – Long. 016° 35.36’ E; Lat. 41°12.516’ N – Long. 016° 35.41’ E; Lat. 41°12.420’ N – Long. 016° 35.29’ E; Lat. 41°12.530’ N – Long. 016° 35.34’ E) segnalato da 4 boe, sarà vietato navigare, sostare o fare qualsiasi altra attività marittima.

Qualsiasi nave o mezzo galleggiante che non farà parte della competizione dovrà obbligatoriamente prestare la massima attenzione e mantenersi a non meno di 50 metri dalle imbarcazioni in gara.

ULTIME NOTIZIE

SEGNALAZIONI

NEWSLETTER

CRONACA