“ASPETTANDO I CAMPIONI DI ATLETICA”, OGGI LA FESTA FINALE DELL’EVENTO PROMOSSO DA PANATHLON E OLIMPIA CLUB MOLFETTA

molfettapanathlon70523
Molfetta. Testimonial d'eccezione della festa che si terrà questa mattina nello Stadio di Atletica Cozzoli sarà il campione olimpico Sandro Cuomo
Shares

Si è concluso il ciclo di incontri con gli alunni e le alunne delle Classi Quarte delle Scuole Primarie organizzato dal Panathlon Club Molfetta e dall’ASD Olimpia Club Molfetta sotto il patrocinio di Comune di Molfetta, Sport e Salute, FIDAL Puglia, Coldiretti Zona di Molfetta.

È la prima delle due iniziative ideate dalle due storiche associazioni, finalizzate alla promozione dell’atletica leggera e delle sue ben ventisette specialità, a pochi mesi dai Campionati Italiani Assoluti. Un evento prestigioso che a fine luglio per la prima volta si svolgerà a Molfetta nel nuovissimo Stadio intitolato al molfettese Dott. Mario Saverio Cozzoli, indimenticabile Dirigente nazionale, regionale e zonale del Centro Sportivo Italiano negli anni cinquanta, sessanta e settanta, papà del Dott. Vito Cozzoli Presidente Nazionale e A.D. di Sport e Salute.

Gli incontri hanno riscosso un grande successo sotto il profilo della partecipazione sia dei plessi scolastici: S. Giovanni Bosco, A. Manzoni, G. Cozzoli, V. Zagami, G. Carnicella, Don Cosmo Azzollini, V.M. Valente, che degli alunni, quattrocento circa. Ma ciò che più conta è che sono stati proprio gli alunni, sotto la sapiente guida degli insegnanti, a prepararsi agli incontri predisponendo elaborati e partecipando sempre con grande interesse.

Il Panathlon e l’Olimpia Club si sono avvalsi di un team di divulgatori del ruolo dello sport, fondamentale strumento di benessere fisico, stile di vita di rispetto dei principi morali ed etici che sottendono all’attività sportiva.

Semplice ma estremamente incisivo e coinvolgente il format seguito dall’affiatato team in ogni incontro con le classi. Un team composto da Lillino de Palma, Lillino de Robertis, Anna Vichi, Anna Turi, Lucia Pappagallo, Betta Petruzzella: presentazione incontro, illustrazione per sommi capi delle Carte del Panathlon (Fair Play, Diritti dei ragazzi, Doveri dei genitori), proiezione e illustrazione di slide sul Fair Play e sulle regole di comportamento.

In chiusura l’allenatrice federale Lucia Pappagallo, già Campionessa regionale del salto in lungo e detentrice dal 2001 del primato regionale con la misura di 6,36, che con grande semplicità, partendo dalla personale esperienza sportiva, ha spiegato il modo corretto di svolgere esercizi propedeutici alla pratica dell’atletica leggera, illustrandone le specialità, le categorie e alcuni attrezzi (testimone, giavellotto, vortex, scarpette chiodate).

Al termine dell’incontro sono state distribuite in ciascuna scuola le  locandine con le Carte panathletiche, da riprodurre e da affiggere in ciascuna classe. Mentre agli alunni sono stati consegnati i segnalibri con le Carte del Panathlon e una maglietta per ciascun alunno di colore diverso a seconda dell’istituto, su cui è stampato lo slogan ufficiale dell’iniziativa promozionale: “in pista protagonisti con allegria“.

E dopo il ciclo di ben sei incontri svoltisi nelle sedi dei plessi scolastici che hanno aderito all’iniziativa formativa è arrivato il momento della festa finale: tutti gli alunni si ritroveranno mercoledì 31 maggio dalle ore 8 alle ore 13 nello Stadio di Atletica “Mario Saverio Cozzoli” e si cimenteranno nella corsa, nei salti e nei lanci.

Testimonial d’eccezione sarà Sandro Cuomo, Legend di Sport e Salute, ex schermidore, specialista della spada, Campione olimpico nei Giochi Olimpici di Atlanta 1996.

 

ULTIME NOTIZIE

SEGNALAZIONI

NEWSLETTER

CRONACA