SANREMO 2023, LA MOLFETTESE SUSANNA PETRUZZELLA NEL TEAM DEGLI OPERATORI DEL BENESSERE: «STO VIVENDO UN SOGNO»

molfettasanremosusannapetruzzella
Shares

Molfetta. Operatrice olistica e massaggiatrice esperta, Susanna Petruzzella racconta la sua esperienza al Festival di Sanremo

Fausto Leali e Susanna Petruzzella

Tra i quindici operatori del benessere impegnati durante la 73esima edizione del  Festival di Sanremo, c’è la molfettese Susanna Petruzzella. Operatrice olistica e massaggiatrice esperta, Susanna è stata reclutata nella squadra “Dream Massage” che nella luxury spa del Grand Hotel Des Anglais di Sanremo si sta prendendo cura del benessere dei cantanti in gara e delle celebrità che gravitano attorno alla kermesse sanremese.

«Sto vivendo un sogno ad occhi aperti – ha dichiarato Susanna Petruzzellafatico ancora a credere di essere qui. Come tutti in Italia ho sempre seguito Sanremo con grande interesse, mai avrei immaginato di poter vivere questa magia. Ho sempre lavorato sodo, studiato molto e cercato di raggiungere i miei obiettivi, ma questo super senza dubbio ogni mia più rosea aspettativa. Devo tutto al maestro Stefano Serra, spa manager di fama internazionale e ideatore del metodo dream massage, e  alla docente del master “Massaggiatore dei grandi eventi e dello spettacolo” la masso terapeuta Rosa Frezza, che in questi mesi mi hanno accompagnato verso questa grande esperienza, non lasciandomi mai sola con le mie insicurezze e le mie difficoltà e supportandomi sempre.

Oggi sto vivendo il mio sogno, certa che sia solo l’inizio di una nuova fase della mia vita, una fase che non vedo l’ora di scoprire. Intanto però mi godo questi giorni qui al festival tra eventi e incontri con personaggi famosi che da sempre osservavo in televisione.

Nella Somnia Aura Spa ho avuto l’onore di occuparmi del benessere di diversi artisti, ma quelli che mi hanno colpito di più sono senza dubbio i Cugini di Campagna. Un gruppo che ammiro molto e che ho seguito con piacere durante il festival, spero di avergli portato fortuna con il massaggio a 4 mani fatto con il maestro Serra. Dopotutto – conclude Susanna Petruzzellaanche per loro è la prima volta al festival proprio come per me».

ULTIME NOTIZIE

SEGNALAZIONI

NEWSLETTER

CRONACA