Banner sfondo 2 NEW OPTIC - OK nuovo 2017-2019

daioptical060518Molfetta. Importantissima e convincente vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta che con una gara pressocchè perfetta espugna il palazzetto della Fortitudo Trani e si conferma capolista solitaria.

I ragazzi di coach De Bellis entrano in campo motivatissimi e piazzano subito un parziale di 0-16 con i punti di Sancilio, Orlando, Perrucci e le due triple di un'immarcabile Macernis. Pasquale realizza i primi due punti per Trani; poi ancora due volte da sotto Macernis e Sancilio, in campo malgrado le non perfette condizioni di salute, realizza anche lui due triple prima dei punti di Santos e Mennuni e primo quarto che termina 12-26.

Nel secondo quarto Trani si rifà sotto con Di Leo e Di Savino. Scorrano da tre punti e i canestri di Macernis e Perrucci riportano Molfetta sul +12. Perrucci, grande prova anche la sua, realizza da 3 punti, in arresto e tiro ed è precisissimo dalla lunetta. Santos e Di Savino realizzano per Trani ma sono ancora Perrucci e Macernis a portare Molfetta sul +17 a fine secondo quarto34-51.

Al rientro dal riposo lungo, la musica non cambia. Perrucci e Macernis realizzano per la Dai Optical. Santos a segno per i padroni di casa prima della tripla di Macernise il canestro da sotto di Murolo. Logoluso e Di Leo non si arrendono, mentre Sancilio, Macernis e Murolo continuano a realizzare per Molfetta e terzo quarto che si chiude sul 46-72.
Ultima frazione con la Dai Optical in pieno controllo del match. Loprieno e Sancilio in contropiede realizzano per gli ospiti mentre Logoluso, Mennuni e Pasquale timbrano ancora il cartellino per Trani. C’è tempo anche per vedere in campo i giovani Squeo e Picca, autore quest’ultimo di un canestro da sotto, e l’ennesima tripla del lituano Macernis. Finisce 59-84, con i tifosi molfettesi in festa.

La Dai Optical Virtus Molfetta espugna il campo di Trani e lo fa con una prestazione di spessore. In vantaggio sin dal primo minuto di gioco, la squadra del presidente Bellifemine non si è disunita soprattutto nel secondo quarto quando Trani era arrivata sul – 6.

I ragazzi hanno giocato una grandissima partita” commenta raggiante coach Luca De Bellis. “Già in settimana li avevo visti carichi e determinati. Sono contento per la grande prova sia tecnica che di carattere messa in campo dai miei ragazzi”.

Fortituto Trani: Di Savino 5, Triglione, Ciciriello, Mennuni 9, Di Lauro 4, Santos 10, Logoluso 12, Barbera, Pasquale 6, Di Leo B 13. All: Corvino

Dai Optical Virtus Molfetta: Scorrano 3, Loprieno 8, Sancilio 15, Squeo, Minervini, Perrucci 22, Picca 2, Orlando 2, Macernis 28, Murolo 4. All: De Bellis


daioptical060518Molfetta. Importantissima e convincente vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta che con una gara pressocchè perfetta espugna il palazzetto della Fortitudo Trani e si conferma capolista solitaria.

I ragazzi di coach De Bellis entrano in campo motivatissimi e piazzano subito un parziale di 0-16 con i punti di Sancilio, Orlando, Perrucci e le due triple di un'immarcabile Macernis. Pasquale realizza i primi due punti per Trani; poi ancora due volte da sotto Macernis e Sancilio, in campo malgrado le non perfette condizioni di salute, realizza anche lui due triple prima dei punti di Santos e Mennuni e primo quarto che termina 12-26.

Nel secondo quarto Trani si rifà sotto con Di Leo e Di Savino. Scorrano da tre punti e i canestri di Macernis e Perrucci riportano Molfetta sul +12. Perrucci, grande prova anche la sua, realizza da 3 punti, in arresto e tiro ed è precisissimo dalla lunetta. Santos e Di Savino realizzano per Trani ma sono ancora Perrucci e Macernis a portare Molfetta sul +17 a fine secondo quarto34-51.

Al rientro dal riposo lungo, la musica non cambia. Perrucci e Macernis realizzano per la Dai Optical. Santos a segno per i padroni di casa prima della tripla di Macernise il canestro da sotto di Murolo. Logoluso e Di Leo non si arrendono, mentre Sancilio, Macernis e Murolo continuano a realizzare per Molfetta e terzo quarto che si chiude sul 46-72.
Ultima frazione con la Dai Optical in pieno controllo del match. Loprieno e Sancilio in contropiede realizzano per gli ospiti mentre Logoluso, Mennuni e Pasquale timbrano ancora il cartellino per Trani. C’è tempo anche per vedere in campo i giovani Squeo e Picca, autore quest’ultimo di un canestro da sotto, e l’ennesima tripla del lituano Macernis. Finisce 59-84, con i tifosi molfettesi in festa.

La Dai Optical Virtus Molfetta espugna il campo di Trani e lo fa con una prestazione di spessore. In vantaggio sin dal primo minuto di gioco, la squadra del presidente Bellifemine non si è disunita soprattutto nel secondo quarto quando Trani era arrivata sul – 6.

I ragazzi hanno giocato una grandissima partita” commenta raggiante coach Luca De Bellis. “Già in settimana li avevo visti carichi e determinati. Sono contento per la grande prova sia tecnica che di carattere messa in campo dai miei ragazzi”.

Fortituto Trani: Di Savino 5, Triglione, Ciciriello, Mennuni 9, Di Lauro 4, Santos 10, Logoluso 12, Barbera, Pasquale 6, Di Leo B 13. All: Corvino

Dai Optical Virtus Molfetta: Scorrano 3, Loprieno 8, Sancilio 15, Squeo, Minervini, Perrucci 22, Picca 2, Orlando 2, Macernis 28, Murolo 4. All: De Bellis

WEB TV

WEBtv