Banner sfondo 2 NEW OPTIC - OK nuovo 2017-2019

futsal270418Molfetta. Si è giunti al termine della stagione! Ultimo appuntamento per il Futsal Molfetta, prima dei playoff. Si va ad Ancona, per affrontare il Dorica Torrette che domenica scorsa vincendo a Noci ha acquisito la matematica certezza di partecipare al prossimo campionato di A2. Per le molfettesi è, questa, una partita importante per la classifica generale, infatti vincendo, grazie agli scontri diretti e differenza reti, avrebbe la possibilità di affrontare la semifinale playoff contro l’Angelana in casa. Tutte disponibili per mister Iessi a parte Borraccino squalificata per un turno dal giudice sportivo per raggiunto numero di ammonizioni.

Non dobbiamo e non possiamo fermarci sul più bello - afferma il vicepresidente Ragno - arrivati a questo punto, dobbiamo mettere in campo tutte le forze fisiche rimaste, per coronare un sogno. Avremo di fronte una squadra che anche se si è salvata matematicamente, vorrà fare bella figura davanti al proprio pubblico per l’ultima gara di campionato. Non dimentichiamoci che all’andata, proprio il Dorica, con il pareggio al Palapoli, ci ha privato delle fasi finali di Coppa Italia, quindi non è assolutamente da sottovalutare!

Appuntamento quindi ad Ancona, Domenica 29 Aprile alle ore 16,00 presso il Centro Sportivo Federale G. Paolinelli.

Arbitreranno l’incontro i Sigg.ri Gobbi della sez. di Macerata e Paoloni della sez. di Ascoli Piceno.


futsal270418Molfetta. Si è giunti al termine della stagione! Ultimo appuntamento per il Futsal Molfetta, prima dei playoff. Si va ad Ancona, per affrontare il Dorica Torrette che domenica scorsa vincendo a Noci ha acquisito la matematica certezza di partecipare al prossimo campionato di A2. Per le molfettesi è, questa, una partita importante per la classifica generale, infatti vincendo, grazie agli scontri diretti e differenza reti, avrebbe la possibilità di affrontare la semifinale playoff contro l’Angelana in casa. Tutte disponibili per mister Iessi a parte Borraccino squalificata per un turno dal giudice sportivo per raggiunto numero di ammonizioni.

Non dobbiamo e non possiamo fermarci sul più bello - afferma il vicepresidente Ragno - arrivati a questo punto, dobbiamo mettere in campo tutte le forze fisiche rimaste, per coronare un sogno. Avremo di fronte una squadra che anche se si è salvata matematicamente, vorrà fare bella figura davanti al proprio pubblico per l’ultima gara di campionato. Non dimentichiamoci che all’andata, proprio il Dorica, con il pareggio al Palapoli, ci ha privato delle fasi finali di Coppa Italia, quindi non è assolutamente da sottovalutare!

Appuntamento quindi ad Ancona, Domenica 29 Aprile alle ore 16,00 presso il Centro Sportivo Federale G. Paolinelli.

Arbitreranno l’incontro i Sigg.ri Gobbi della sez. di Macerata e Paoloni della sez. di Ascoli Piceno.

WEB TV

WEBtv