Banner sfondo 2 TEAM BRILLANTE CERCA TE (4)

duemolfettesi070218Molfetta. Abbiamo incontrato i molfettesi Raffaella Ayroldi e Giuseppe Mancini, reduci dalle Semifinali e Finali di Coppa Italia di Serie A2 e SuperLega (A1) di Pallavolo Maschile (27-28 gennaio scorsi, a Bari).
Lui veterano, lei giovane leva, sono stati selezionati dal Responsabile Luigi Traversa per questo evento.
Nel ruolo di addetto al video check", dice Raffaella, "mi sento partecipe alla gara in modo più giusto, dovendo mostrare la realtà sui maxischermi, un po' come sono io nella vita. È il secondo anno di attività ed emozioni...e di conoscenze fantastiche di Arbitri che hanno fatto e faranno la storia della pallavolo. Devo tutto alla mia famiglia, che non ostacola queste piccole soddisfazioni, ed ai miei capi che, nonostante i 20 anni di età, ripongono sempre e costantemente tanta fiducia in me”.
Giuseppe invece, nel ruolo di video checker dalla S.A. 2014/2015 è stato il primo pugliese, insieme a pochi altri, a ritrovarsi nella nuova veste. “Mi ritengo soddisfatto di aver prestato il mio servizio finora e per aver collaborato nel mio piccolo al miglioramento del sistema. Sono stato onorato di aver fatto parte dello Staff in questa occasione ed altri eventi importanti”.
Augurando loro un proseguo di carriera sempre splendido, un grosso in bocca al lupo viene spontaneo. Avanti Ragazzi, Avanti Molfetta!


duemolfettesi070218Molfetta. Abbiamo incontrato i molfettesi Raffaella Ayroldi e Giuseppe Mancini, reduci dalle Semifinali e Finali di Coppa Italia di Serie A2 e SuperLega (A1) di Pallavolo Maschile (27-28 gennaio scorsi, a Bari).
Lui veterano, lei giovane leva, sono stati selezionati dal Responsabile Luigi Traversa per questo evento.
Nel ruolo di addetto al video check", dice Raffaella, "mi sento partecipe alla gara in modo più giusto, dovendo mostrare la realtà sui maxischermi, un po' come sono io nella vita. È il secondo anno di attività ed emozioni...e di conoscenze fantastiche di Arbitri che hanno fatto e faranno la storia della pallavolo. Devo tutto alla mia famiglia, che non ostacola queste piccole soddisfazioni, ed ai miei capi che, nonostante i 20 anni di età, ripongono sempre e costantemente tanta fiducia in me”.
Giuseppe invece, nel ruolo di video checker dalla S.A. 2014/2015 è stato il primo pugliese, insieme a pochi altri, a ritrovarsi nella nuova veste. “Mi ritengo soddisfatto di aver prestato il mio servizio finora e per aver collaborato nel mio piccolo al miglioramento del sistema. Sono stato onorato di aver fatto parte dello Staff in questa occasione ed altri eventi importanti”.
Augurando loro un proseguo di carriera sempre splendido, un grosso in bocca al lupo viene spontaneo. Avanti Ragazzi, Avanti Molfetta!

WEB TV

WEBtv